9.6 C
Milano
21. 04. 2024 22:50

Riqualificazione di Milano, partono i lavori nel Municipio 1. Come cambia la viabilità

Queste aree saranno oggetto di interventi mirati, con la riqualificazione dei marciapiedi, degli spazi di sosta, dell'area giochi e dell'area cani

Più letti

Per la riqualificazione di Milano è pronta per un’altra importante trasformazione con l’avvio dei lavori in piazza Quasimodo e nelle aree circostanti. Nuove opere che fanno parte del piano di urbanizzazione con l’intervento edilizio di Via della Chiusa. I lavori iniziano domani 4 marzo 2024.

Come cambia viabilità da Municipio 1
Come cambia viabilità da Municipio 1

Riqualificazione di Milano, da piazza Quasimodo a via Wittgens

Le modifiche previste per la riqualificazione di Milano sono ambiziose e mirano a ridisegnare il tessuto urbano con interventi significativi. Piazza Quasimdo sarà rinnovata, arricchita da alberi e nuovi dispositivi di illuminazione che la trasformeranno in uno spazio urbano accogliente e vivace. Via Wittgens subirà una ripavimentazione e verranno modificati gli stalli di sosta e i dispositivi di illuminazione. Analogamente, via Cardinal Caprara vedrà la ripavimentazione della carreggiata stradale e dei marciapiedi.

Riqualificazione di piazza Vetra e del parco delle basiliche

Queste aree saranno oggetto di interventi mirati, con la riqualificazione dei marciapiedi, degli spazi di sosta, dell’area giochi e dell’area cani. Si prevede inoltre la piantumazione di arbusti e la ripavimentazione della passeggiata pedonale ad est del parco delle basiliche. Durante i lavori, è prevista la sostituzione delle aste acquedottistiche, contribuendo così al miglioramento dell’infrastruttura idrica della zona. Questi interventi non solo trasformeranno l’aspetto delle aree coinvolte, ma avranno anche un impatto sulla viabilità cittadina.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Gli impatti sulla viabilità cittadina

Tra le modifiche più significative per la riqualificazione di Milano è prevista, infatti, l’inversione del senso di marcia di via San Vito. Il tratto compreso tra via Celestino IV e piazza Quasimodo vedrà l’inversione del senso di marcia. Per i lavoro ci sarà anche l’inversione del senso di marcia di via Cardinal Caprara e via Papa Gregorio XIV. Queste vie indirizzeranno i veicoli su via San Vito, contribuendo a razionalizzare il flusso del traffico nella zona. Con l’avvio della riqualificazione, Milano si prepara a una nuova fase di sviluppo urbano, puntando a migliorare la qualità della vita dei suoi cittadini e a valorizzare le sue aree pubbliche.

In breve

FantaMunicipio #26: come tanti Ciceroni fai da te, alla scoperta di alcuni angoli di quartiere

Quante volte camminiamo per la città, magari distratti o di fretta, e non ci accorgiamo di quello che ci...