13.8 C
Milano
10. 04. 2021 13:46

Il Piotta torna al Magnolia e l’Alactraz diventa “zarro”

Più letti

Sondaggio Eumetra: «Albertini unico nome in grado di battere Sala»

C’è una sola carta in mano al centrodestra per provare ad impensierire seriamente Giuseppe Sala alle prossime elezioni Comunali...

Arena civica “Gianni Brera”, via libera ai lavori per spogliatoi e tribuna stampa

L’Arena civica "Gianni Brera", unico impianto di proprietà comunale gestito direttamente dall’Amministrazione, è pronta a un nuovo rinnovamento per...

La “pentolada” dei Sentinelli: «Gestione inadeguata di Regione Lombardia, dimettetevi»

«Per dire a Fontana di andarsene. Per dire che in Lombardia è andato tutto male». Così i Sentinelli, insieme ad...

Il ritorno di Piotta al Circolo Magnolia

Brani scelti tra le ultime hit, grandi classici e brani rap cult degli esordi. L’8 dicembre al Circolo Magnolia, a poche settimane della pubblicazione del nuovo album Interno 7, Piotta torna in concerto in compagnia della sua band. Da pioniere del rap italiano alle ultime evoluzioni, l’elettronica torna in primo piano rispetto ai precedenti tour. Nel concerto del musicista romano, oltre alla novità Solo per Noi, tutte le tracce del nuovo lavoro ma anche il meglio di vent’anni di successi tra rap, rock, cantautorato ed elettronica.

Via Circ. Idroscalo 41Segrate (Mi)

L’8 dicembre alle 22.00

5 euro con tessera ARCI

366.50.05.306

 

Al Gate con Hodor

Protagonista dell’8 dicembre al Gate di via Valtellina è l’attore Kristian Nairn, il celebre Hodor della serie televisiva Games of Thrones. Tra coreografie, luci e suoni, l’attore hollywodiano si esibirà in consolle con un dj a sorpresa. Una scenografia imponente e curata nei minimi dettagli proietterà il pubblico nell’atmosfera fantasy della celebre serie fra 30 ballerini, nani, saltimbanchi e un drago sputafumo a dimensioni reali. La serata vedrà anche la partecipazione del misterioso duo italiano EDM Pelussje, celebri per le loro performance mascherate.

Via Valtellina 21, Milano

L’ 8 dicembre dalle 22.30 alle 5.00

40 euro

340.56.40.389

 

All’Immacolata notte zarra all’Alcatraz

A conclusione di una settimana clou per Milano, l’8 dicembre all’Alcatraz ci si scalderà a ritmo di dance. In via Valtellina è tutto pronto per un nuovo appuntamento con la Zarro Night dove dj vocalist, animatrici ma anche fotografi e video operatori coinvolgeranno il pubblico in sala con uno spettacolo che proporrà i più grandi successi dance dagli anni ‘90 in poi. Si tratta di un party senza selezione all’ingresso, dove sarete benaccetti soprattutto se indosserete vestiti e accessori fluo per rendere la festa ancor più accecante.

Via Valtellina 25, Milano

Metro 3, Maciachini

L’8 dicembre alle 23.00

10 euro

334.71.32.096

 

Jazz in the park all’Apollo Club

Mille metri quadri che prevedono una welcome room dove fermarsi per l’aperitivo, una gaming room dove è possibile trascorrere i pomeriggi giocando a ping-pong, flipper e videogames, una sala ristorante e una sala disco dove ballare nei weekend o assistere ad intimi live in settimana. Sorto in zona Navigli al posto del vecchio Puerto Alegre, Apollo Club prende ispirazione dalle famose Soho House o agli ACE Hotel, come quelli di Londra, New York, Los Angeles, Palm Springs. Domenica sera torna l’appuntamento con Jazz in the Park ed il meglio della musica di genere.

Via Giosuè Borsi 9/2, Milano

Metro 2, Romolo

Domenica dalle 19.00

www.mitomorrow.it

www.facebook.com/mitomorrowoff

In breve

Arena civica “Gianni Brera”, via libera ai lavori per spogliatoi e tribuna stampa

L’Arena civica "Gianni Brera", unico impianto di proprietà comunale gestito direttamente dall’Amministrazione, è pronta a un nuovo rinnovamento per...