8.2 C
Milano
21. 02. 2024 03:43

Movida a Milano, dalla Scozia alla pizza siciliana

Quattro consigli per il fine settimana in città

Più letti

Movida a Milano, in Scozia con Iter

ITER • Vivere l’atmosfera della Scozia restando a Milano attraverso il cibo e i cocktail. È possibile in questo periodo entrando da Iter – From Italy to the world, fusion cocktail bar con cucina aperto tutti i giorni dalle 8 alle 2 in cui si sente lo zampino del barman Flavio Angiolillo. Improntato alle contaminazioni dei sapori e in continuo cambiamento sia negli arredi sia nei prodotti dei piatti, in questo periodo fa immergere i clienti nell’atmosfera delle Highlands.

Via Fusetti 1, Milano
M2 Porta Genova
02.35.99.95.89
Facebook Iter
@iter_milano

Movida a Milano, nuova guida in cucina

28 POSTI • Dopo l’addio di Marco Ambrosino, il 28 posti è ripartito da Franco Salvatore, già sous chef del locale e Andrea Zazzara. L’impronta della cucina rimane quella legate alla sostenibilità e alla valorizzazione degli scarti, con una forte ispirazione abruzzese, regione natìa dei 2 cuochi ai fornelli. In carta, infatti, c’è la rivisitazione della Pallotta di cacio e ov’, qui ripiena di brasato di coscia di cappone alla cacciatora. Oltre alla carta si può optare per il menu “alla cieca” con 5, 8 o 10 portate.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Via Corsico 1, Milano
M2 Porta Genova
02.83.92.377
28posti.org
@28posti

Movida a Milano, tre coni a Novate

SIR OLIVER • Sono 6 gli indirizzi del gelato di qualità a Milano CITTà: Ciacco, Lo gnomo gelato, Pavè – Gelati e granite, Artico, Terra gelato e Crema hanno confermato i 3 Coni del Gambero Rosso. Nuovo ingresso nell’Olimpo della gelateria, invece, in provincia. A ottenere il massimo riconoscimento è la gelateria Sir Oliver a Novate Milanese, progetto legato a Maurizio Poloni di Artico.

Via Garibaldi 31/D, Novate Milanese (Mi)
02.39.49.39.65
Aperto tutti i giorni
Facebook Sir Oliver Gelateria
@sirolivergelateria

Movida a Milano, pizza sicula in zona Magenta

SAZI E SANI • In zona Magenta, a due passi dall’Università Cattolica, da Sazi e Sani, Giovanni Zuccarello sforna pizze dall’anima siciliana. Tra gli ingredienti svetta la salsa di pomodoro siccagno, ma non mancano prelibatezze come la Vastedda del Belìce, la tuma e la ricotta di bufala ragusana. L’impasto è realizzato con farina evolutiva di grani siciliani. A richiesta c’è anche una versione integrale con farina di riso Artemide e di frumento.

Via Nirone 19, Milano
M1 / M2 Cadorna
02.72.10.51.97
saziesani.it
@saziesani

In breve

FantaMunicipio #20: una città più a suon di musica

La notizia della settimana per la città riguarda senza dubbio la musica e la presentazione, effettuata nel corso di...
A2A
A2A