23.4 C
Milano
22. 06. 2021 01:33

Movida Alert, tra novità e vecchie abitudini

I posti in cui gustare le migliori prelibatezze di Milano

Più letti

Con il ritorno in zona gialla è possibile tornare ad accomodarsi ai tavoli dei migliori ristoranti milanesi, anche se per il momento solo all’esterno. Ecco allora dove trovare le migliori prelibatezze di Milano.

GIRO NEL MONDO ALL’ARIA APERTA

AL MERCATO STEAKS & BURGERS • E’ un viaggio gastronomico quello proposto dallo Chef Eugenio Roncoroni con il nuovo menu nel dehors di corso Venezia 18. Le novità? Dal paté di verdure en croute agli shrimp and grits alla creola, passando obbligatoriamente dalla carne, con diverse novità: la wagyu marinata a secco, la Tomahawk, costata con osso intero servita con truffle fries e ideale per la condivisione, e le animelle arrosto marinate con burro, vino e dragoncello. Da non perdere i mom’s Brussels sprouts, cavoletti di Bruxelles con capperi e burro nocciola, d’ispirazione californiana.

  • Corso Venezia 18, Milano
  • M1 San Babila
  • 02.45.47.45.53
  • al-mercato.it
  • @almercatosteaksburgers

IL TEMPORARY DEI RAGAZZI DI OLDANI

PAN’COT • Fino al 30 maggio è attivo il temporary ideato dai ragazzi del D’O di Cornaredo di Davide Oldani. Il progetto è format da tempo presente al Camparino di Milano: significa “pane arrostito” e nasce dal desiderio di lavorare su una nuova idea di lievitazione e panificazione, preparato con pregiate farine integrali, di grano duro e tenero, alla base il lievito madre, profumato e leggero. E’ così concepito come un foglio bianco su cui creare e che può essere pertanto abbinato a carne, pesce, verdura e frutta.

  • Piazza della Chiesa 14, San Pietro all’Olmo – Cornaredo (Mi)
  • Da lunedì a domenica, dalle 12.00 alle 14.30 e dalle 18.30 alle 21.30
  • 02.93.62.209
  • cucinapop.do
  • @davideoldani

LA’ DOVE C’ERA MARIPOSA

TRAPIZZINO LA VINERIA • Trapizzino prende il posto dell’insegna storica di Mariposa e riparte con dehors all’aperto e nuove sorprese. La Vineria sarà il luogo dove si potrà trovare un’accurata selezione di vini al calice e in bottiglia, con particolare risalto alla sezione dedicata alle bollicine. Non mancherà una proposta di Cocktail fatta di grandi classici: miscelati, non shakerati, realizzati utilizzando il Vermouth del Professore riserva speciale Trapizzino. E ancora: street food italiano con l’immancabile Supplì.

  • Corso Lodi 1, Milano
  • M3 Porta Romana
  • 02.49.71.63.04
  • Tutti i giorni dalle 9.00 alle 22.00
  • @trapizzino

IN CORTILE “VECCHIA MILANO”

SADLER • Anche lo chef Claudio Sadler ha riaperto grazie ad un dehors da quattordici posti nel cortile interno del palazzo di ringhiera in stile “vecchia Milano”. Si tratta di un numero ristretto di ospiti per permettere allo staff del ristorante di fornire un servizio d’eccellenza, come da migliore tradizione italiana, nel totale rispetto delle norme di sicurezza vigenti. Sono disponibili due menù: una degustazione di sei portate al costo di 130 euro (bevande escluse) e un menu alla carta con quattro antipasti, altrettanti primi, secondi e dessert.
Dal martedì al sabato dalle 19.00 alle 21.45

  • Sabato e domenica dalle 12.30 alle 15.00
  • 02.58.10.44.51
  • sadler.it
  • @claudiosadler

In breve

A Milano un giardino in memoria di Nilde Iotti

Alla presenza dell’assessore alla Cultura Filippo Del Corno, del Presidente del Consiglio comunale Lamberto Bertolé e dell’assessora alla Cultura...