24.6 C
Milano
20. 05. 2022 23:03

Ancora un rave party abusivo a Milano: identificati 150 ragazzi

Le forze dell'ordine costrette ancora una volta a fare i conti con un rave party abusivo alle porte di Milano: la situazione

Più letti

Il fine settimana milanese ha visto andare in scena un nuovo rave party abusivo. Gli amanti della musica techno si sono dati appuntamento durante la notte in un capannone abbandonato nella zona industriale di Assago.

Rave party abusivo a Milano: la situazione

Dalle 9 di questa mattina gli agenti di Corsico stanno controllando l’area ed evitando l’arrivo di nuovi giovani al rave. All’arrivo gli agenti oltre a trovare diversi camper con tanto di casse che pompavano musica a tutto volume, hanno trovato anche l’iconico striscione con scritto “Non vi libererete mai di noi”.

Il questore di Milano, Giuseppe Petronzi, ha inviato diversi uomini in divisa per evitare che la situazione possa degenerare. Al momento sono già stati identificati 150 ragazzi.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...