15.4 C
Milano
13. 06. 2024 03:13

«Ballo in Bianco»: in 2.300 in piazza Duomo a ballare con Roberto Bolle

Il video dello straordinario evento condotto dall’étoile del teatro la Scala

Più letti

Le immagini indimenticabili del «Ballo in Bianco» continuano a risuonare ovunque, con 2.300 ballerini che, rigorosamente vestiti di bianco, si sono dati appuntamento in Piazza del Duomo a Milano la mattina di domenica 10 settembre per la più grande lezione alla sbarra mai realizzata con la stella di Roberto Bolle. 

«Ballo in Bianco», la lezione di danza in piazza Duomo con Roberto Bolle 

Uno straordinario evento, condotto magistralmente da Roberto Bolle. Organizzato da Artedanza Srl in collaborazione con Assodanza Italia, nell’ambito della manifestazione «OnDance», il «Ballo in Bianco» ha visto la partecipazione di ballerini provenienti da tutte le regioni d’Italia, desiderosi di unirsi a questa dichiarazione d’amore collettiva per la danza: «Questa edizione di OnDance è straordinaria – le parole di Roberto Bolle – più ricca e aperta al mondo esterno che mai. Il nostro grido d’amore per la danza è amplificato da queste immagini che hanno già fatto il giro del mondo, testimoniando quanta passione per questa forma d’arte sia ancora viva e diffusa». Assieme a lui sul palco Nicoletta Manni, prima ballerina al Teatro alla Scala dall’aprile 2014, al pianoforte Eliana Grasso.

Ballo in bianco in piazza Duomo con Roberto Bolle, foto fotogramma
Ballo in bianco in piazza Duomo con Roberto Bolle, foto fotogramma

I ballerini di «Ballo in Bianco» 

Su invito dell’étoile Roberto Bolle, «Ballo in Bianco» è stato un evento che ha coinvolto 2.300 ragazzi provenienti da tutta Italia in una lezione di sbarra classica condotta dallo stesso Bolle. Appuntamento alle 9.40 in Piazza Duomo a Milano. I ragazzi provengono da oltre 200 istituti, rappresentando tutte le regioni, e fanno parte della rete di scuole di danza private associate ad Assodanza Italia. Sempre in piazza del Duomo si terranno per tutta la giornata le open class, con un calendario ricchissimo di generi di danza per tutti i gusti. L’edizione 2023 di OnDance vanta la presenza di ospiti eccellenti come Oriella Dorella, Lorella Cuccarini, Alessandra Celentano e Massimo Bernardini, oltre a figure istituzionali e giovani tik toker. Tra le novità di quest’anno c’è anche la collaborazione con il Raffes, istituto di Moda e Design di Milano, che, insieme ai suoi studenti, ha vestito gli spazi di OnDance in Piazza del Duomo con una mostra che ripercorre la storia del costume della danza, dando un tocco di originalità e cercando punti di incontro tra arte in movimento e design. Gli studenti di Raffes hanno anche realizzato la grafica delle maglie di OnDance di questa edizione.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

La chiusura del programma OnDance 2023 

OnDance 2023 si è chiusa in modo grandioso, lasciando il segno. Il progetto di straordinari spettacoli, incontri, workshop di ballo ed eventi gratuiti organizzati dalla prestigiosa figura di Roberto Bolle ha accompagnato la città di Milano dal 7 al 10 settembre, regalando emozioni senza precedenti. L’ultima giornata è stata coronata da una sontuosa festa, con un evento davvero unico nel suo genere, il Ballo in Bianco. Roberto Bolle, étoile del Teatro Alla Scala, principal dancer dell’American Ballet e guest artist del Royal Ballet, da sempre si impegna a promuovere la danza e la cultura al di fuori del teatro. Al momento, non ci sono ancora notizie riguardo a «Danza con me», lo spettacolo di Capodanno che Bolle porta in scena dal 2018 e che non è stato annunciato durante la presentazione ufficiale dei palinsesti della nuova Rai” Tuttavia, come dichiarato ad Ansa, Bolle si trova ancora in trattativa e si spera che il programma possa avere una nuova data: «Stanno cercando un’altra data. Hanno dichiarato che vogliono pianificarlo in un momento successivo. Sarebbe un peccato rinunciarvi, considerando che è diventato un appuntamento molto atteso».

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...