25.5 C
Milano
12. 04. 2024 19:55

Bollettino regionale, valore R0 ancora sotto la media nazionale: Milano +66

I dati odierni diramati dalla Regione: il trend non subisce variazioni. Valore R0 ancora sotto la media nazionale

Più letti

Secondo settimana di fase 2: mentre un’altra fetta di Milano si appresta a ripartire, i dati sanitari continuano a lanciare segnale incoraggianti. Quest’oggi l’andamento epidemiologico registra un lievo aumento di contagi, il quale è però compensato da un maggior numero di tamponi. Come afferma quest’oggi l’assessore all’Agricoltura Rolfi: «Il dato R0 è sceso in Lombardia a 0,53. Sotto la media nazionale di 0,7».

I dati. L’ultimo bollettino diffuso da Regione Lombardia conta ormai 83.820 casi positivi (+522, mentre ieri l’aumento era stato di 394). I decessi tornano ad aumentare leggermente: sono 15.296 con un aumento di 111, mentre ieri erano stati 69.

Negli ospedali. I ricoverati nelle terapie intensive continuano a scendere: calano a quota 297 (-10 rispetto ieri). Negli altri reparti presenti 4.818 ricoverati con un calo di 189 persone, dato in linea con i 215 dimessi di ieri. In totale i tamponi elaborati nelle ultime 24 ore sono stati 14.080, circa 4.000 in più dei 10.919 test della giornata precedente.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Milano. Nell’area metropolitana milanese i dati si mantengono costanti: i casi di infezione sono 21.900, di cui 9.251 nel capoluogo meneghino. Secondo le rilevazioni l’aumento in tutta la provincia è stato di 169 nuovi positivi, mentre a Milano città la crescita è di 66 casi, dato pressoché identico rispetto a ieri (+63).

In breve

FantaMunicipio #26: come tanti Ciceroni fai da te, alla scoperta di alcuni angoli di quartiere

Quante volte camminiamo per la città, magari distratti o di fretta, e non ci accorgiamo di quello che ci...