6.8 C
Milano
19. 01. 2022 17:43

Mille persone evacuate all’Ikea di Corsico: dispersa una sostanza nociva nell’aria

All'ikea di Corsico l'aria è diventata irrespirabile costringendo all'evacuazione i presenti: i tecnici indagano sulle cause

Più letti

Momenti di paura all’Ikea di Corsico alle porte di Milano. Nel pomeriggio una sostanza irritante è stata diffusa nell’aria dello store provocando l’evacuazione di circa persone tra dipendenti e clienti.

Ikea di Corsico, i tecnici indagano sulle cause

Alcuni clienti hanno iniziato a sentire malessere alle vie respiratorie è così l’Ikea di Corsico ha attivato immediatamente le procedure di sicurezza ed evacuazione. Sul posto sono arrivati immediatamente i soccorsi, tra cui i tecnici del nucleo Ncbr dei Vigili del Fuoco specializzati nella rilevazione di sostanze nocive nell’aria.

Secondo le prime indagini il tutto potrebbe essere stato frutto di una bravata: si ipotizza che qualcuno abbia disperso nell’aria dello spray al peperoncino. Tre persone sono state portate in codice verde in ospedale in seguito all’effetto dell’irritazione causata dalla sostanza.

Tuttavia, nel giro di poche ore la situazione è tornata sotto controllo e l’Ikea di Corsico ha potuto riaprire al pubblico senza troppi problemi.

 

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...