4.2 C
Milano
25. 01. 2022 18:04

Violenza sulle donne, a Milano l’anno inizia con il piede sbagliato: diciannovenne molestata dal “branco”

Il 2022 non parte col piede giusto: una giovane 19 enne è stata molestata da un branco di 30 persone la notte di Capodanno

Più letti

Il 2022 non è certamente partito con il piede giusto se si parla di violenza sulle donne. La notte di Capodanno a Milano una giovane ragazza di appena 19 anni è stata molestato da un branco composto addirittura da 30 persone.

Violenza sulle donne a Milano: il racconto

La ragazza dopo aver passato la notte di Capodanno con alcuni amici era intenta a tornare a casa a piedi. Mentre si trovava nei pressi di piazza Duomo un gruppo di 30 persone – tutti stranieri secondo le prime ricostruzioni – hanno avvicinato la giovane importunandola. La ragazza ha cercato di dimenarsi dal branco anche prendendoli a “borsettate”, ma questi hanno continuato a palpeggiarla e a tentare di svestirla.

capodanno a Milano violenza sulle donne
Capodanno 2020

La ragazza ha allora iniziato ad urlare e per fortuna le sua grida hanno allertato un gruppo di agenti che erano proprio lì a controllare l’area durante la notte di San Silvestro. Al loro arrivo però i 30 molestatori erano già scappati a gambe levate. Al momento gli inquirenti stanno cercando di risalire alle loro identità.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...