27.6 C
Milano
27. 06. 2022 10:12

Un anno senza Carla Fracci, emblema della Scala

A lei si devono interpretazioni memorabili su tutti i palchi del mondo

Più letti

Un anno fa moriva Carla Fracci, emblema del Teatro alla Scala di Milano, sede dell’Accademia, ma la sua grazia continua a illuminare il patrimonio artistico lasciato in eredità alle generazioni future.

Un anno dalla scomparsa di Carla Fracci, l’étoile di Milano

«A un anno dalla sua scomparsa ricordiamo Carla Fracci con questo estratto della prima edizione del Gala Fracci. La serata speciale dedicata alla leggendaria ballerina è andata in scena lo scorso 9 aprile con il nostro Corpo di Ballo e gli artisti ospiti Alessandra Ferri, Marianela Nuñez, Roberto Bolle e Carsten Jung», si legge sui profili social del Teatro alla Scala di Milano che ricorda la sua madrina per eccellenza.

carla fracci

Quella di Carla Fracci è stata una carriera lunghissima. Ha danzato con i principali ballerini del mondo della danza, come i russi Rudolf Nureyev e Vladimir Vassiliev, passando poi per il nostrano Paolo Bortoluzzi, fino ai più giovani Massimo Murru e Roberto Bolle. A lei si devono interpretazioni memorabili su tutti i palchi del mondo. Come non citare la grazia con cui ha dato forma a personaggi memorabili come Giselle, La Sylphide, Giulietta e tanti altri ancora.

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...