4 C
Milano
27. 01. 2023 21:30

Controlli anti-Covid: a Milano 20 attività costrette a chiudere

L'intensificazione dei controlli da parte degli agenti ha portato a nuove chiusure a Milano

Più letti

Solo nell’ultima settimana l’intensificazione dei controlli promessa dal prefetto Renato Saccone nell’ultimato Comitato provincila per la sicurezza pubblica, ha portato alla chiusura di 20 attività per non aver rispettato le norme anti-Covid.

La situazione. Si tratta di tre bar, un bar tavola fredda, un bar tavola calda, una pescheria, un esercizio commerciale di alimentari, nove esercizi commerciali di vicinato di alimentari e non alimentari, tre esercizi commerciali al dettaglio e un parrucchiere nel Comune di Milano.

Per non aver rispettato le regole sono stati puniti con una sanzione amministrativa dai 400 a 1000 euro e disposta la chiusura dei locali per 5 giorni lavorativi.

 

In breve

FantaMunicipio #17: così le rotonde diventano piazze

Cantieri sempre aperti a Milano dove molte rotonde cambieranno pelle. La notizia della settimana è l'avvio dei cantieri per...