7.7 C
Milano
24. 01. 2022 15:18

Covid, Pregliasco: «È bene preoccuparsi per non farsi trovare impreparati»

Il virologo dell'Universita Statale di Milano, Fabrizio Pregliasco, invita ancora una volta alla prudenza

Più letti

Non torneremo alle restrizioni e alle chiusure di qualche mese fa. Ma per il virologo Fabrizio Pregliasco dell’Università Statale di Milano è bene preoccuparsi dell’aumento di contagi da Covid-19.

Pregliasco: «È bene preoccuparsi»

Vi aspettavate questo incremento?
«Era nella natura di questa pandemia attendersi un aumento di casi man mano che la stagione comincia a farsi fredda. Non siamo in una situazione preoccupante, ma è bene preoccuparsi per essere pronti».

Pronti a nuove chiusure?
«Non vedo scenari che possano riportarci indietro con nuove limitazioni della libertà personale. Occorre, però, fare attenzione e non perdere le buone abitudini ormai acquisite nel corso di questo anno e mezzo».

Le mascherine al chiuso, ancora obbligatorie, limiteranno anche l’influenza?
«L’anno scorso ci fu un drastico abbattimento dei casi, ma eravamo anche in un periodo di importanti restrizioni con una forte limitazione della socialità. Quest’anno è lecito aspettarsi uno scenario diverso, ma comunque contenuto se rispettiamo le regole in vigore».

 

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...