5.3 C
Milano
06. 12. 2021 12:11

Niguarda, flash mob degli infermieri: «Non chiamateci eroi, dateci delle garanzie»

Questa mattina davanti all'ospedale Niguarda è andato in scena un flash mob degli infermieri. Chiedono un nuovo inquadramento contrattuale al Governo, piuttosto che un semplice premio

Più letti

Un centinaio di infermieri si è radunato questa mattina davanti all’ospedale Niguarda di Milano per un flash mob contro il Governo. Il personale medico chiede «un contratto fuori dal comparto e indennità vere», piuttosto che «un premio come previsto nel post emergenza Covid-19».

flash mob niguarda

Il flash mob. I partecipanti alla manifestazione, tutti muniti di mascherine e distanziati, hanno portato in piazza palloncini colorati e cartelloni riportanti le 10 richieste espresse dal sindacato Nursing Up, organizzatore del flash mob.

flash mob niguarda

In sintesi le richieste del sindacato sono:l’istituzione di un’area contrattuale infermieristica, risorse economiche sufficienti per garantire una indennità a tutti coloro che assistono pazienti infetti, il riconoscimento della malattia professionale e il relativo indennizzo in caso di contrazione del virus.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...