8.3 C
Milano
05. 12. 2022 08:22

Giorgio Armani ha donato mezzo milione di euro al fondo #MilanoAiutaUcraina

Il Re della moda ha donato una somma importante per il fondo creato dal Comune per l'emergenza in Ucraina

Più letti

L’ennesimo gesto “da signore”. Giorgio Armani ancora una volta lascia il segno, stavolta è un firma di solidarietà importante: il Re della moda ha donato mezzo milione di euro al fondo #MilanoAiutaUcraina, costituito da Fondazione di Comunità Milano su impulso del Comune, per sostenere i progetti di aiuto e accoglienza ai profughi scappati dalla guerra.

La donazione da mezzo milione di euro di Giorgio Armani

Dall’apertura, avvenuta subito dopo l’invasione russa del 24 febbraio, in tutto il fondo ha raggiunto 981.708 euro di donazioni. Sono stati circa 300 i cittadini, le imprese e gli enti che hanno effettuato una donazione, fra questi lo stilista che lo scorso 11 marzo ha versato 500 mila euro serviti per l’acquisto di beni di prima necessità, di buoni spesa per i profughi e chi li ospita, e per coprire il costo di interpreti e mediatori, otre al sostegno psicologico.

giorgio armani

Una donazione che ha seguito quella di mezzo milione fatta dal gruppo Giorgio Armani sempre a inizio marzo. «La Fondazione di Comunità Milano affianca istituzioni in un sistema integrato e coordinato di risposte tra pubblico e privato per trasformare le risorse donate non in sussidi, ma in progetti concreti così da favorire l’inclusione dei profughi nella nostra comunità», ha spiegato il suo presidente Carlo Marchetti.

In breve

FantaMunicipio #12: Ied e Politecnico avanti tutta in città

Sono le università come Ied e Politecnico- e i progetti ad esse correlate - a spingere Milano in una...