5.3 C
Milano
29. 11. 2022 05:08

La Milan Fashion Week di Giorgio Armani: bellezza e spiritualità insieme

Re Giorgio presenta oggi la nuova collezione uomo-donna per la primavera-estate 2023

Più letti

Settembre vuole dire Milano Fashion Week. Un appuntamento fisso per i milanesi e per il made in Milano che vuole farsi conoscere nel mondo. Lui non ha bisogno di presentazione e l’edizione 22 della settimana della moda ha riportato la chiesa al centro del villaggio: Giorgio Armani, l’icona di stile per eccellenza.

Giorgio Armani e la Milano Fashion Week: un connubio di successo

Re Giorgio presenta oggi la nuova collezione uomo-donna per la primavera-estate 2023. Armani ha deciso di puntare anche su capi più ispirati alla vacanza, quelli da guardaroba estivo, vedi la gonna a pareo o il pantalone arabeggiante, si portano con il blazer leggero ma sempre perfetto, o con i top ricamati di cristalli, in un equilibrato mix metropolitano. I toni naturali cedono spazio a quelli pastello, il malva e la mela, che tornano anche insieme e anche di sera, in un alternarsi di pantaloni serici e fluidi e canotte scintillanti di ricami, gilet a tunica e gonne di tulle, lunghi e fluttuanti abiti con applicazioni di fiori, jumpsuit in versione rosa e preziosa, accesa da bagliori di cristalli.

giorgio armani

«Non è stato difficile – spiega Giorgio Armani – lavorare sulla spiritualità, si tratta solo di continuare il mio discorso e di portarlo avanti anche di fronte a realtà diverse, che hanno un loro successo, per questo è un discorso violento quello che devo affrontare. Mi dicono di continuare a fare ciò che mi piace, ma devo stare un po’ attento anche a ciò che succede intorno a me e valutare ciò che può rientrare nella mia storia».

In breve

FantaMunicipio #11: proposte per la città, ripensiamole tutti insieme

Sempre più cittadini si ritrovano in strada per discutere delle problematiche di alcune aree e per cavarne fuori idee...