4 C
Milano
21. 01. 2022 17:36

L’Hollywood e il Tocqueville ci cascano ancora: in 200 a ballare senza mascherina

L'Hollywood e il Tocqueville, i due celebri locali della movida milanese, pizzicati ancora una volta a non rispettare le misure anti-Covid: il racconto

Più letti

Hollywood e il Tocqueville, due dei locali simboli della movida milanese, sono ancora una volta protagonisti in negativo per il mancato rispetto delle normative anti-Covid. Nonostante il divieto di ballare nelle discoteche fino al 31 gennaio, i due locali sono stati pizzicati con all’interno diverse centinaia di clienti intenti a scatenarsi sulla pista da ballo.

Hollywood e Tocqueville, i controlli

Situazioni simili, ma sanzioni diverse per i due locali della movida milanese. Al Tocqueville, presente nell’omonima via, i controlli della Locale si sono imbattute in 150 persone presenti nel locale. Nonostante nessuno di loro stesse ballando, nessuno indossava la mascherina e rispettava il distanziamento. Il titolare è stato sanzionato, ma la discoteca potrà proseguire la sua attività.

discoteche a milano hollywood
discoteche

Sorte diversa per l’Hollywood di corso Como, dove sono state invece trovate oltre 200 persone ballare in pista, ovviamente senza mascherina e distanziamento. Inoltre erano anche intente a bere drink, attività che secondo il nuovo Dpcm non sarà consentita nelle discoteche fino al 31 marzo. Oltre ad una multa salata, il locale è stato chiuso per 5 giorni.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...