3.7 C
Milano
21. 01. 2022 00:54

Milano brucia ancora: fiamme alla residenza della Bocconi

Le fiamme si sono sviluppate nella residenza verso le 21: evacuati gli studenti. Il video

Più letti

Ancora un altro incendio a Milano. Questa volta le fiamme hanno interessato la residenza della Bocconi situata in via Ferdinando Bocconi.

L’incendio alla residenza della Bocconi

Verso le 21 di ieri sera, lunedì 6 settembre, è stato segnalato del fumo all’interno del complesso. Secondo alcune fonti l’incendio avrebbe avuto origine in un locale adibito a deposito nel seminterrato, proprio accanto alla mensa.

Nonostante i sistemi d’allarme e antincendio siano entrati immediatamente in funzione, così come è stato tempestivo l’intervento del personale dell’università, tre persone di 26, 43 e 55 anni sono rimaste lievemente intossicate dal fumo.

Infine, i vigili del fuoco sono intervenuti per spegnere l’ultimo focolaio. «Era tutto pieno di fumo — ha raccontato uno studente al Corriere —. Non si vedeva niente. Siamo subito stati evacuati e l’intervento dei vigili del fuoco è stato immediato».

Il video qui sotto, postato dal canale “Milanobelladadio”, mostra il momento dell’evacuazione. Domate le fiamme e messa in sicurezza l’area, gli studenti sono potuti rientrare all’interno della residenza della Bocconi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanoBellaDaDio (@milanobelladadio)

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...