17 C
Milano
14. 06. 2024 04:39

Malpensa, il Piemonte tende la mano alla Lombardia: inviata un’equipe di medici per i test

Il Piemonte invia un'equipe di medici a Malpensa: le motivazioni

Più letti

Dopo le polemiche dei giorni scorsi in cui numerosi passeggeri atterrati a Malpensa avevano dichiarato di non esser stati sottoposti a tampone in quanto non residenti in Lombardia, quest’oggi la Regione Piemonte ha inviato un’equipe di medici in supporto ai colleghi lombardi.

Collaborazione. L’obbiettivo – spiega in una nota la Regione Piemonte – è «mettere immediatamente a disposizione della sanità lombarda il personale necessario a consentire che i test previsti dal ministero vengano effettuati a tutti, e non solo ai cittadini lombardi, direttamente in aeroporto».

Così già da questa mattina è entrato in servizio allo scalo di Malpensa una postazione dedicata ai test per i passeggeri rientranti da Grecia, Spagna, Malta e Croazia, ma non residenti in Lombardia. Il Pirellone ha accettato l’aiuto dei vicini piemontesi per velocizzare la procedura, ma soprattutto per evitare il successivo assalto ai servizi delle Asl, in previsione anche dell’ondata di rientri prevista nel weekend.

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...