20.3 C
Milano
27. 05. 2022 04:37

Morto Gianfranco D’Angelo: da impiegato della Sip al Derby di Milano

L'attore è deceduto dopo una breve malattia, aveva 85 anni

Più letti

È morto Gianfranco D’Angelo, attore comico e cabarettista italiano, noto nel panorama milanese per i suoi esordi al Derby di Milano. L’attore è venuto a mancare nella notte fra il 14 e il 15 agosto al Policlinico Gemelli di Roma dopo una breve malattia. Avrebbe compiuto 85 anni il 19 agosto. 

Morto Gianfranco D’Angelo, fece grande il Drive In

Su Gianfranco D’Angelo ci sarebbe da scrivere molto: attore, comico, cabarettista, doppiatore, imitatore, cantante e molto altro. Nato a Roma nel 1936, ha recitato in molti film, ha lavorato teatro e in televisione. Di lui ci si ricorda soprattutto la partecipazione a programmi cult come Drive in, Odiens e la prima edizione di Striscia la notizia. Ha fatto parte del Bagaglino con Pippo Franco, lascia due figlie, Daniela e Simona, entrambe attrici.

L’annuncio della sua morte

A darne l’annuncio è stato il suo ufficio stampa con una breve nota: «L’attore Gianfranco D’Angelo è morto nella notte fra il 14 e il 15 agosto al Policlinico Gemelli di Roma dopo una breve malattia Avrebbe compiuto 85 anni il 19 agosto» si legge. Subito è partita la ridda di messaggi sui social di cordoglio. Il più semplice e simpatico è apparso subito quello di Gianni Fantoni, compagno di mille sketch di Gianfranco D’Angelo. Il quale, su Twitter, ha semplicemente scritto: «Quanto ridere. Grazie di tutto. RIP Gianfranco D’Angelo».

Gli inizi al Derby di Milano 

Gianfranco D’Angelo iniziò come impiegato della SIP, la società di telefonia nazionale. Qualche esordio nel 1963 a Roma fino all’approdo anche al Derby di Milano, dove conosce molti degli attori comici del momento che fecero grande il locale. In seguito inizia la sua collaborazione con il teatro romano Il Bagaglino, quello che gli darà la fama nazionale e lo avvicinerà a personaggi come Oreste Lionello, Enrico Montesano e Pippo Franco.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...