3.9 C
Milano
27. 01. 2023 06:03

Murales di largo Murani, conclusi i lavori di restauro

I murales di largo Murani, in zona Città Studi, risalgono agli anni Settanta e sono tra i primi comparsi a Milano

Più letti

Un lavoro certosino per un risultato bellissimo. Gli storici murales di largo Murani sono stati restaurati e restituiti al grande pubblico: quello della strada, che ogni giorno potrà tornare ad ammirarli sulla facciata dell’Esselunga. Il risultato è tutto da vedere.

Murales di largo Murani

Restaurati gli storici murales di largo Murani

Il Comune di Milano aveva annunciato a luglio l’avvenuto accordo con Esselunga riguardo alla situazione dei murales di Largo Murani: «Grazie alla sensibilità di Esselunga, alla collaborazione del Municipio 3, all’impegno dell’Ufficio Arte Pubblica del Comune e e alla volontà di tutto il quartiere, gli storici murales di Largo Murani saranno preservati», aveva annunciato all’epoca l’assessore alla Cultura Tommaso Sacchi. L’intervento consisteva nel risanamento della facciata che supporta i murales e un successivo restauro conservativo dei dipinti originali per permettere la sopravvivenza delle opere di street art.

Murales di largo Murani

Missione pienamente compiuta, come si può vedere da queste diffuse dal Comune di Milano. I murales di largo Murani, in zona Città Studi, risalgono agli anni Settanta e sono tra i primi comparsi a Milano. Rappresentano un capo indiano, una mucca che rimanda alla copertina di un album dei Pink Floyd, Jimi Hendrix con la chitarra e il simbolo del Sole che Ride, pressoché sconosciuto in Italia in quel periodo.

In breve

FantaMunicipio #17: così le rotonde diventano piazze

Cantieri sempre aperti a Milano dove molte rotonde cambieranno pelle. La notizia della settimana è l'avvio dei cantieri per...