22.8 C
Milano
26. 06. 2022 03:57

Al Niguarda medici e infermieri diventano artisti per un mondo migliore

Hanno dipinto con l’orma delle proprie mani il globo offerto da Boero come traccia palpabile dell’impegno per un mondo migliore, tra sostenibilità, impegno sociale, valori comuni

Più letti

Medici e infermieri dell’ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda oggi sulla piazza antistante l’ingresso centrale del nosocomio milanese si sono trasformati in artisti per dar vita alla speciale sfera terrestre della manifestazione “WePlanet cento globi per un futuro sostenibile”.

Sul globo del Niguarda medici e infermieri lasciano le proprie impronte

Il globo andrà nelle gallerie commerciali dell’Ospedale, situate nel blocco Nord, dove è già presente la sfera sponsorizzata da Philips e realizzata da Riccardo Gusmaroli, Francesco Fregapane, Roberto Pogliani ed Elisabetta Renolfi e quella “adottata” da Lundbeck ad opera di Corrado Bonomi, Daniela De Filippis, Eva Rando e Franco Scacchi. Tutti questi artisti collaborano con il MAP museo d’arte contemporanea “en plein air”, che ha trasformato l’ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini in un luogo di cura, arte e cultura.

niguarda medici e infermieri

La data dell’evento odierno coincide con l’82° Anniversario dell’‘Ospedale dei Milanesi, storico Ente sanitario nato da un’opera di beneficenza, che incarna lo spirito milanese improntato alla generosità, alla visione del futuro, al legame profondo con il territorio.

L’asta benefica finale dei 100 Globi WePlanet, battuta da Sotheby’s il prossimo 23 Novembre, raccoglierà fondi a favore dell’ambiente, del verde, della ricerca medica e del sociale e sarà anche finalizzata a sostenere la sanità e l’Ospedale Niguarda.

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...