27.1 C
Milano
16. 05. 2022 13:23

Riapertura stadi, Marotta: «Sarebbe uno spot per fare il vaccino»

Le dichiarazioni dell'ad nerazzurro durante la presentazione del nuovo tecnico Simone Inzaghi

Più letti

L’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta, durante la presentazione del nuovo mister Simone Inzaghi, ha parlato anche della situazione stadi e delle possibili riaperture di settembre.

Marotta: “Dovrebbe esserci la riapertura”

“La Lega e i club si adopereranno per avere un rapporto continuativo con il Governo perché si arrivi a una riapertura degli stadi, riapertura che è arrivato il momento di approvare – ha dichiarato l’amministratore delegato nerazzurro -. Abbiamo milioni di vaccinati, paradossalmente riaprire gli stadi potrebbe essere uno spot per fare il vaccino. Si creerebbe una linea preferenziale per loro per entrare negli impianti”.

L”ad si augura anche una riapertura degli stadi per mettere un freno alle numerose perdite che i club hanno subito in questo ormai anno e mezzo di pandemia. “Dovrebbe esserci una riapertura, non so se parziale o integrale, si dovrebbe partire per gradi e sarebbe già un grande successo – ha aggiunto Marotta -. Immaginare di giocare senza pubblico è desolante, come Inter nella stagione 19-20 e 20-21 abbiamo perso 100 milioni di euro per la chiusura degli stadi. Di conseguenza questi pesano nell’economia del nostro bilancio, già in difficoltà come quello di tanti altri club”.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...