26.7 C
Milano
28. 06. 2022 23:51

Sala interviene sulla carica davanti al Mc Donald’s: «Il razzismo è una cosa seria, ma va rispettata la verità»

Anche il primo cittadino interviene sulla carica della polizia ad un gruppo di ragazzi di origine africana. E si lascia anche andare ad un commento sulla nazionale...

Più letti

Durante lo scorso weekend le forze dell’ordine sono state protagoniste di una violenta carica ai danni di un gruppo di ragazzi di origine africana. Si rincorrono voci discordanti sull’accaduto: da un lato c’è chi racconta che gli agenti fossero stati chiamati per sedare una rissa e dall’altro chi parla- come la tiktoker Riphuda – di un atto di razzismo. Sulla vicenda è intervenuto anche il sindaco Sala con un post sul proprio profilo Instagram.

Sala: “Bisogna cercare la verità”

“Prendere posizione non significa scrivere un facile post di condanna – ha scritto nel post il primo cittadino -. Bisogna, innanzitutto, cercare la verità. Così ho fatto, chiamando immediatamente il Prefetto e ascoltando la versione delle Forze dell’Ordine, dopo aver ascoltato le parole della ragazza che su Instagram denunciava un atto di razzismo”.

L’invito di Sala è di valutare le cose per come sono ponendosi come primo obiettivo la ricerca della verità. “Suggerisco a tutti noi, e a me in primis, tanto equilibrio – ha aggiunto -. Il razzismo è una cosa seria, serissima. Finché sarò Sindaco lo combatterò con tutte le mie forze. Ma sempre rispettando la verità”.

Infine il sindaco ha aggiunto anche una postilla in merito alla decisione della Nazionale di calcio di non inginocchiarsi come simbolo contro ogni forma di discriminazione. “Lasciatemi dire con la consueta franchezza che il modo in cui è stato gestito il tema dell’adesione della nazionale di calcio alla campagna di Black Lives Matter – ha concluso Sala -, al netto di come la si pensi sulla sua utilità, è stato francamente ridicolo”.

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...