20.6 C
Milano
17. 05. 2022 03:43

La lunga scia delle occupazioni scolastiche: un’altra settimana calda a Milano

Picchetti e assemblee in tanti istituti milanesi

Più letti

Le occupazioni a Milano corrono su Instagram. Sulle “stories” gli studenti riportano le attività che svolgono durante la giornata, le assemblee, le lezioni autogestite o tenute da esperti esterni, i momenti di svago. La mancanza di socializzazione e di partecipazione alla vita scolastica sono gli elementi principali della protesta, anche se non mancano le rivendicazioni in merito all’esame di maturità e alle carenze dell’edilizia scolastica.

occupazioniOccupazioni a Milano, chi si mobilita

Gli ultimi in ordine di tempo a occupare i loro istituti sono stati, questa settimana, gli studenti del liceo Virgilio, ma anche i ragazzi degli istituti tecnici Galvani e Pareto hanno organizzato picchetti e assemblee. Nelle scorse settimane si erano mobilitati il Manzoni, il Volta, il Da Vinci, il Carducci, il Beccaria, Il Parini, il Vittorio Veneto, il Cremona-Zappa, il Bottoni e il Boccioni. Alcuni presidi si sono dimostrati particolarmente vicini ai ragazzi vedono carichi di ansia e di senso di solitudine.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...