3.7 C
Milano
21. 01. 2022 00:04

Milano, un nuovo sabato ad alta tensione: ecco il sedicesimo corteo No Green Pass

Milano si prepara ad "accogliere" il sedicesimo corteo No Green pass: saltano le trattative con la Questura e si temono nuovi disordini

Più letti

Era un afoso 24 luglio quando i primi “ribelli” della certificazione verde scesero per le strade di Milano mettendo a ferro e fuoco il centro cittadino. A distanza di più di tre mesi il copione non è assolutamente cambiato: quest’oggi si attende il sedicesimo corteo No Green pass.

Sedicesimo corteo No Green pass: sale la tensione

La scorsa settimana l’accordo tra i sedicenti rappresentanti del corteo e la Questura sul tragitto da seguire aveva fatto pensare ad una normalizzazione delle manifestazione selvagge. Così non sarà: negli scorsi giorni è saltata la trattiva tra il questore Giuseppe Petronzi e gli oppositori alla certificazione verde. Così, il sedicesimo corteo No Green pass è pronto a trasformarsi ad una bomba ad orologeria.

Da via Fatebenefratelli provano invece ad utilizzare il pugno di ferro: è stato emesso un ordine di prescrizione che permetterà il concentramento in piazza Fontana alle 17, ma che vieterà che il corteo prosegua oltre le 21. Sempre secondo la Questura, i manifestanti potranno toccare piazza Duomo e corso Buenos Aires (dove nonostante le proteste dei commercianti i negozi saranno già chiusi) evitando luoghi sensibili come la Camera del Lavoro, la Statale e la Regione.

Venti di ribellione

Nonostante il diktat delle forze dell’ordine il sedicesimo corteo No Green Pass sembra essere pronto a porsi ancora una volta al di sopra della legge per difendere quella “libertà” negata dalla “dittatura sanitaria”.

Sulle chat dei tanti gruppi Telegram contro il Green pass i toni non si abbassano. C’è chi pensa ad organizzare nuove manifestazioni anche nell’arco della settimana e chi indica l’inizio della campagna vaccinale per la terza dose come punto di svolta per reclutare nuovi adepti ed allargare il movimento. Gli occhi di Milano restano puntati sul sedicesimo corteo No Green pass.

 

 

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...