14.8 C
Milano
16. 10. 2021 13:15

I turisti milanesi non temono la variante Delta: nessuna disdetta per le mete estere

I turisti milanesi non si fanno scoraggiare dalle restrizioni imposte negli altri paesi europei

Più letti

La variante Delta e le nuove restrizioni che spuntano qua e là per l’Europa non sembrano intimorire i turisti milanesi, i quali per il momento non rinunciano alle loro prenotazioni all’estero.

Sempre più turisti milanesi a Linate e Malpensa

A confermare la situazione ci sono i numeri. Linate registra in media 15mila passeggeri al giorno, mentre a Malpensa intorno ai 40mila: un totale di 55mila persone da gestire per Sea. I valori sono incoraggianti, anche se lo scarto con le statistisce del periodo pre pandemico è ancora ben visibile. Rispetto al 2019 si registra a luglio un -56%, ma solo il mese scorso la percentuale era al -80%.

Sembra quindi scansato l’allarme lanciato dalla Fiavet (la Federazione imprese turismo) che parlavo di un calo nelle prenotazioni del 50% l’ultima settimana.

Buone notizie per Milano

Per qianto riguarda i movimenti dei turisti stranieri verso Milano ci sono otti mi segnali. Secondo Skyscanner, il motore di ricerca del trasporto aereo, il capoluogo meneghino è la seconda meta più visitata in Italia. Tra il 30 giugno e il 16 luglio le prenotazioni dai Paesi europei verso l’Italia sono state del 112% superiori rispetto allo stesso periodo del mese precedente.

In breve

«Destinazione Milano», arriva in città la prima selfie room d’Italia

Sono in molti ad aspettare le tanto attese vacanze anche per riempire la propria bacheca Instagram con immagini per...