15.8 C
Milano
06. 05. 2021 11:55

“Gatti Spiazzati”, una storia di rivalsa e cultura tutta milanese: addio ai fondatori Marco e Onofrio

L'associazione fondata da senzatetto che organizza tour per Milano perde i suoi fondatori

Più letti

I “Gatti spiazzati” sono un’associazione formata da ex senzatetto ed esodati che organizza tour culturali per Milano, mostrando le bellezze nascoste della città attraverso gli occhi di una città. I lofo fondatori, Marco e Onofrio, entrambi ex senzatetto, ci hanno lasciato: erano affetti da diverso tempo da una malattia incurabile.

Il cordoglio. A darne il triste annuncio è stata direttamente l’associazione. «Le nostre visite riprendono nel ricordo di Marco e Onofrio oggi in cielo immersi nelle scintillanti aurore boreali – spiega Aldo, coordinatore dell’associazione – Noi andiamo avanti nel progetto di condividere arte, cultura e territorio, sempre attenti a includere persone in difficoltà, ma con volontà di riscatto e di recupero dell’autostima».

L’associazione. L’idea dei “Gatti spiazzati” venne qualche anno fa ad Aldo Scaiano, ex esodato ora in pensione, che frequentando i centri per i senzatetto aveva conosciuto Marco e Onofrio. Approfondendo la conoscenza scopre che il primo era uno studioso d’arte, mentre il secondo un profondo conoscitore dei luoghi nascosti di Milano.

Le vicessitudini della vita li avevano portati in mezzo alla strada, ma la loro voglia di riscatto li portò a creare l’associazione: una storia di rivalsa con al centro Milano e la cultura. Uno storia che nonostante la perdita di due suoi pilastri continua per le strade della città.

 

In breve

Milano, voglia di prima casa: il Recovery spinge i mutui

Non c’è ancora l’effetto “rimbalzo” dopo le dichiarazioni di Mario Draghi relative alle misure a sostegno dei giovani che...