13.7 C
Milano
03. 03. 2021 17:59

Pagine contro quel mostro chiamato tumore: «Mille libri per ricordare mia mamma»

L’iniziativa dello scrittore Crocifisso Dentello che raccoglie testi per l’Istituto dei tumori di Milano

Più letti

Bollettino regionale, non si placa l’aumento dei ricoveri: Milano, +431 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 4.590, di cui 189 “deboli”, con la percentuale tra tamponi eseguiti...

Alla scoperta di Brera con delle guide speciali: l’emozionante progetto dedicato alle persone con disagio psichico

È stato presentato oggi nella cornice di Museocity “Per la Mente, con il Colore”, un vero e proprio laboratorio...

Piste ciclabili: un insolito record per Milano

No, non è la solita discussione su favorevoli e contrari che va avanti dall'estate scorsa. Questa volta le piste...

Ha avuto un successo ancor più grande del previsto l’iniziativa di Crocifisso Dentello che prevedeva la raccolta di libri da mettere poi a disposizione dei malati di tumori. Per lo scrittore brianzolo si trattava di un modo per ricordare la madre scomparsa proprio a causa di un tumore al seno lo scorso novembre.

L’iniziativa. In circa un mese a casa Dentello sono arrivati oltre mille libri da tutta Italia, con alcune spedizioni anche dall’estero, tutti con scritto nel frontespizio “In memoria di Melina Vella”. Lunedì 15 febbraio la cerimonia di donazione, prima al presidente Marco Votta dell’Istituto dei tumori di Milano poi all’Istituto Europeo di Oncologia alla presenza della dottoressa Daniela Pezzi, segretario generale dello IEO. Una data speciale quella scelta, il 15 febbraio Melina Vella avrebbe compiuto 63 anni. «Grazie a tutti – ha dichiarato Dentello – e grazie anche da parte della mia amatissima mamma. Mi avete tributato un affetto che mi tengo stretto per andare avanti».

 

In breve

Alla scoperta di Brera con delle guide speciali: l’emozionante progetto dedicato alle persone con disagio psichico

È stato presentato oggi nella cornice di Museocity “Per la Mente, con il Colore”, un vero e proprio laboratorio...