0.6 C
Milano
07. 12. 2021 09:58

Codice Verde, il pronto soccorso per i casi meno gravi

Più letti

Basta con le lunghe attese nelle sale d’urgenza degli ospedali: a Milano è arrivato il primo pronto soccorso privato, si tratta del poliambulatorio Codice Verde, dedicato solo ai codici bianco e verde. Secondo il Triage, cioè la procedura internazionale che consente di suddividere i pazienti in base alla gravità delle lesioni riportate e del loro quadro clinico, i codici di colore bianco e verde comprendono quei casi potenzialmente invalidanti, ma di minore urgenza che possono essere trattati dal medico di base o da uno specialista.

Nato da un’intuizione di Carlo Zampori, medico specializzato in Chirurgia d’urgenza e Pronto Soccorso, e dalla determinazione di Angela Masserini, Codice Verde propone un modello sanitario innovativo che permette di mettere subito tutti i pazienti al centro dell’attenzione e delle cure e, allo stesso tempo, di contribuire a snellire le affollate liste di attesa nei pronto soccorso pubblici.

Stando alle ultime statistiche, infatti, le richieste di aiuto per casi non gravi a Milano in un anno sfiorano il 91% del totale, con punte, per lo più di lunedì, di oltre 67mila codici bianco e verde. Con Codice Verde, il triage viene eseguito telefonicamente, così da poter indirizzare il paziente verso il giusto specialista, e con un appuntamento in tempi brevissimi. Tutti i medici e gli specialisti della struttura parlano perfettamente l’Inglese, così da poter svolgere le consulenze in lingua straniera. Gli addetti al triage parlano anche tedesco, spagnolo e francese.

Codice Verde risponde al numero 02.583.198.74 dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 19.00. Si trova in via Carlo Crivelli 15/A. Nel frattempo, Regione Lombardia ha stanziato quattro milioni di euro per rafforzare l’attività dei pronto soccorso pubblici lombardi e ridurne il sovraffollamento nel periodo invernale, tra condizioni climatiche e possibili epidemie influenzali. Info su codiceverde.com.


www.mitomorrow.it

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...