2.4 C
Milano
09. 02. 2023 10:56

Covid, Galli: «Non datemi del solito gufo. I contagi aumentano»

Galli torna a parlare della situazione epidemiologica: la prospettiva non si caratterizza per l'ottimismo

Più letti

Dopo lo scivolone sui reparti colmi di contagiati da varianti Covid, Massimo Galli, direttore del reparto di Malattie Infettive del Sacco, torna a parlare della situazione epidemiologica, ribadendo una prospettiva non troppo ottimista.

Le dichiarazioni.  «Spero possa andare bene, ma al momento non sta andando bene – ha dichiarato Galli a Sky Tg 24 -. Le rispondo così anche per non farmi dire subito “il solito gufo” ma il dato di fatto è che i contagi stanno aumentando e abbiamo la visita di una serie di varianti, che non ci fanno certo piacere, e contestualmente avremmo voluto vaccinare di più».

I motivi sono in parte dovuti ai ritardi che stanno caratterizzando le vaccinazioni. «Le cose vanno meno velocemente di quanto si vorrebbe e, per quanto messo in campo dal punto di vista organizzativo, saremmo in grado di fare – ha aggiunto Galli -. Mi auguro che gli ostacoli principali ad avere la materia prima siano superati rapidamente, altrimenti non vorrei fare come a Venezia molti e molti anni fa: il morbo infuria, il vaccino manca e sul ponte sventola bandiera bianca. Ma il vaccino credo che arriverà».

In breve

FantaMunicipio #19: progetti per una “movida responsabile” nei quartieri

Il progetto Movida Responsabile gestito da Ala Milano Onlus ha interessato con un questionario duemila giovani sul consumo di...