23.7 C
Milano
21. 06. 2024 14:03

Covid, tornano le visite in ospedale

Da venerdì 11 marzo è nuovamente possibile far visita ai parenti ricoverati in ospedale per almeno 45 minuti al giorno

Più letti

Da venerdì 11 marzo è nuovamente possibile far visita ai parenti ricoverati negli ospedali per almeno 45 minuti al giorno. Regione Lombardia, per garantire l’accesso ai familiari in sicurezza, ha aggiornato le procedure mantenendo sempre alte le misure di prevenzione e protezione.

Si può di nuovo far visita ai parenti ricoverati in ospedale

I punti più importanti della delibera approvata dalla Giunta regionale, proposta dalla vicepresidente e assessore al Welfare Letizia Moratti, riguardano lo screening per il personale sanitario, previsto per chi è a contatto con soggetti immunodepressi (ogni 15 giorni). Recentemente proprio l’assessore Moratti era risultata positiva al virus.

ospedale

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

L’accesso degli accompagnatori (o visitatori) in ospedali e strutture socio-sanitarie (RSA) è consentito alle persone che hanno effettuato la terza dose di vaccino. Inoltre, possono accedere alle strutture anche coloro che hanno fatto due dosi o con avvenuta guarigione, purché sia eseguito un test Covid con esito negativo nelle 48 ore precedenti.

In breve

FantaMunicipio #35: con il Comune storia di gerarchie e di ascolti a metà

Piscina Scarioni e Chiaravalle: due ambiti per cui è interessare esaminare le mosse del Comune e il ruolo del...