Gaetano Pini-CTO
Gaetano Pini-CTO

In occasione della Giornata nazionale della salute della donna che si celebra il 22 aprile, il Gaetano Pini-CTO di Milano aderisce al programma di Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere con la quarta edizione dell’(H)Open Week. L’iniziativa ha l’obiettivo di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali malattie femminili.

Da giovedì al 18 aprile, così come accadrà negli oltre 190 ospedali premiati con i Bollini, presso il Presidio Pini, il Polo Riabilitativo Fanny Finzi Ottolenghi e il Presidio CTO, sono previsti incontri aperti e visite specialistiche. In particolare, domani le dottoresse Paola Ceneteleghe e Gemma Gatto parleranno dell’importanza della prevenzione per le malattia cardiovascolari delle donne. Venerdì, invece, al Presidio Pini si terrà un incontro a cura della dottoressa Irene Pontikaki, responsabile dell’ambulatorio di Transizione, dal titolo “Un ambulatorio per piccole e grandi Donne affette da artrite idiopatica giovanile”. Nella stessa giornata, al Presidio CTO, si parlerà di alimentazione al femminile.

Lunedì prossimo, invece, il dottor Lorenzo Panella, a capo del Dipartimento di Riabilitazione, al Polo Fanny Finzi Ottolenghi, parlerà alle donne del ruolo della terapia farmacologica e dell’esercizio per curare il Linfedema. Nella stessa giornata il dottor Isidoro Schilton, al Presidio CTO, aprirà le porte del suo ambulatorio, previa prenotazione, per una visita specialistica ortopedica del piede per chi è affetto da alluce valgo. Giovedì 18 aprile, invece, al Presidio CTO saranno aperti due ambulatori gratuiti, previa prenotazione, dedicato uno alle visite specialistiche per le patologie della mano tenuto dalla dottoressa Jane Messina e l’altro dedicato alle varici del dottor Roberto Maria Carlesi. Per maggiori informazioni sugli appuntamenti è bene consultare il sito asst-pini-cto.it.

mitomorrow.it