13.5 C
Milano
15. 05. 2021 13:08

Giocare? Un toccasana contro lo stress da Covid

Non è solo questione di buonumore: tutti gli effetti benefici del gioco

Più letti

Giocare non aiuta solo a distrarsi e a rimanere di buonumore, ma è anche un toccasana per la salute. Lo ha scoperto un nuovo studio dell’università inglese del Middlesex. Gli autori sono riusciti a dimostrare che giocare è uno dei metodi migliori per ridurre lo stress durante l’isolamento forzato imposto da Covid-19, meglio ancora se in compagnia di stretti familiari.

Benessere. Il gioco migliora infatti il benessere mentale e aiuta a sviluppare resilienza, ottimismo, perseveranza. Inoltre contribuisce ad abbassare la pressione e a rafforzare il sistema immunitario grazie alla produzione di endorfine.

diritto al gioco

Gli effetti positivi sono insomma tanti, e talvolta anche inaspettati: Stuart Brown, psichiatra e fondatore del National institute of play statunitense, ha per esempio dimostrato su alcuni detenuti delle prigioni del Texas che la mancanza di gioco è un fattore predittivo del comportamento criminale più efferato, ma anche che giocare con il proprio partner aiuta la coppia a migliorare la relazione potenziando l’empatia, mentre farlo con un estraneo facilita la creazione di connessioni più profonde

In breve

L’amministratore delegato dell’ex Ilva: «L’aria di Taranto è venti volte più pulita di quella di Milano»

Parole di fuoco quelle di Lucia Morselli, amministratore delegato di Acciaierie Italia Spa, che gestisce gli stabilimenti dell'ex Ilva...