3.4 C
Milano
10. 12. 2022 09:54

La Giornata del Sorriso ha il suo Menu: l’idea di CDI e Zafferano 3 Cuochi

Più letti

Che lo zafferano sia un ottimo insaporitore, capace di dare un inconfondibile tocco ad alcuni piatti a partire dal classicissimo risotto alla milanese, è un dato di fatto. L’utilizzo della spezia rossa, che in cucina dona un colore giallo dorato alle preparazioni, però non è esaltante solo per il palato.

Tutti gli effetti positivi dello zafferano sul nostro benessere

zafferanoQuel giallo zafferano non ha solo effetti benefici sul nostro umore risvegliando allegria, fantasia e creatività, ma ha anche effetti positivi sul nostro benessere fisico. Quello che aveva già compreso il padre della medicina Ippocrate, che lodava gli aspetti curativi della spezia che si ottiene dagli stigmi del fiore del Crocus sativus, adesso è messo nero su bianco da studi sperimentali. A fare tesoro di questi studi è Zafferano 3 Cuochi che da anni ha affidato alla biologa nutrizionista Viviana Vecchio il compito di seguirne l’evoluzione.

Le più recenti evidenze, per esempio, identificano lo zafferano come una spezia con potenziale di aiuto nella sindrome metabolica. «Alcuni studi hanno dimostrato che lo zafferano ha proprietà antidiabetiche e antiossidanti – spiega la dottoressa Vecchio -. È stato evidenziato come la spezia e i suoi componenti bioattivi abbiano un impatto positivo sull’iperglicemia grazie al miglioramento della glicemia a digiuno».

Con Zafferano 3 Cuochi e CDI arriva il Menu del Sorriso

A coniugare la tavola con il benessere ci pensano ormai da anni Zafferano 3 Cuochi e il Centro Diagnostico Italiano – CDI con il Menu del Sorriso. L’iniziativa, arrivata alla sua terza edizione, sarà lanciata venerdì 7 ottobre, proprio in concomitanza con la Giornata Mondiale del Sorriso. Si tratta di un menu gustoso e salutare di 4 portate che ha come asse portante l’utilizzo dello zafferano. Creato dallo chef consulente di Zafferano 3 Cuochi, Mauro Civiero, in collaborazione con biologa nutrizionista Viviana Vecchio, è stato affidato per la realizzazione allo staff del ristorante Mi View guidato da Cristian Spagnoli.

Proprio al Mi View, che si trova al ventesimo piano del World Join Center di via Achille Papa, sarà possibile ordinarlo a pranzo dal 7 al 20 ottobre. I piatti che saranno serviti sono: Burger di ceci in giallo con Tortino morbido di cavolfiori, chips di riso integrale allo zafferano e peprone crusco; Grano saraceno risotto con crema gialla e cardoncelli marinati allo zafferano (di cui trovate la ricetta in questa pagina); Medaglione di faraona in crosta con cuore di zafferano e terrina di sedano e Scomposta di ananas allo zafferano con sorbetto di salvia, ananas e mandorle.

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...