unghie
unghie

Unghie sane e dall’aspetto perfetto. Non si tratta solo di un obiettivo estetico, ma di una necessità per la salute dell’organismo. Perché proprio queste estremità rappresentano lo specchio del buon funzionamento degli organi. Proprio le alterazioni delle unghie possono infatti far capire che qualcosa non va e che quindi è fondamentale intervenire. Controllando frequentemente la situazione è possibile risalire a diverse problematiche, attinenti per esempio all’ambito dermatologia come psoriasi, dermatiti o presenza di funghi. Ma non finisce qui, perché fare attenzione alla pigmentazione e consistenza si possono individuare anche problemi respiratori, cardiologici o un quadro di intossicazione da farmaci.

Ma come si fa a riconoscere un’unghia perfettamente sana? Solitamente, quando è in salute ed è resistente, è caratterizzata da un colore rosato e da una superficie uniforme e levigata. La trasparenza prende una colorazione rosa grazie alla circolazione sanguigna sottostante, per questo eventuali cambi di pigmentazione possono evidenziare problemi circolatori di varia natura. Anche la consistenza dell’unghia è un campanello d’allarme, infatti se troppo fragile con predisposizione alla rottura può nascondere carenze alimentari, malattie e dieta sbilanciata, ma anche l’impiego di prodotti troppo aggressivi come detersivi e solventi. Se quindi le unghie cambiano improvvisamente colore oppure assumono forme strane può significare che c’è qualcosa che non va all’interno del nostro organismo.

Se è solamente un’unghia (o al massimo due) a presentare un’anomalia e la tendenza allo sfaldamento, con tutta probabilità il problema è solamente esterno. Se invece si tratta di cambiamenti che interessano tutte le unghie, allora è ragionevole sospettare la presenza di qualche disordine dell’organismo. Se le estremità si spezzano facilmente e appaiono sottili e molli si tratta di una forte carenza di vitamine (A, B6, E) o sali minerali (ferro, zinco, selenio, rame). Le unghie, infatti, sono costituite da minerali, vitamine, aminoacidi, grassi e acqua e, se qualcuno di questi elementi è carente, la loro consistenza peggiora. Per questo è fondamentale curare con attenzione questa parte del corpo. E non pensare che il suo aspetto sano riguardi solamente l’estetica.

www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/