13.5 C
Milano
15. 05. 2021 13:29

Vaccini, Moratti: «Completeremo la fase uno il 5 marzo»

L'assessore al Welfare fa il punto sulla situazione epidemiologica e sul piano vaccinale: i dettagli

Più letti

Letizia Moratti ha fatto il punto della situazione sanitaria in Lombardia durante la seduta della commissione Sanità della regione.

I dati. Il neo assessore al Welfare parla di dati confortanti. «In questo momento abbiamo 4.659 posti letto occupati da pazienti Covid, rispetto ai 5.302 posti letto dedicati – ha dichiarato Moratti -. Quindi è una situazione che vede la discesa di un picco, che parte dal 23 novembre e arriva al 25 gennaio, con una diminuzione sensibile sia dei pazienti ricoverati con sintomi e con una disponibilità di posti letti superiore a quella necessaria ora».

Anche nelle rianimazioni la situazione sembra sotto controllo. «In terapia intensiva, i posti occupati sono 451 rispetto ai 560 dedicati – ha aggiunto – quindi anche qui vediamo per fortuna una diminuzione sensibile dal picco avuto dal 23 di novembre, fino ad arrivare a un sensibile miglioramento a oggi».

Vaccinazioni. Procede anche la campagna di vaccinazione. «Le vaccinazioni effettuate al 26 gennaio sono “246.271 su 305.820, pari al 78,5% delle dosi consegnate», ha specificato Moratti.

Il termine della fase 1, quella deicata alla vaccinazione degli operatori sanitari e dei soggetti a rischio, è fissato per la prima settimana di Marzo. «Siamo in attesa della conferma del piano delle consegne, è stata trasmessa una ipotesi preliminare di completamento della fase 1 per il 5 marzo – ha aggiunto l’assessore -. Quindi prevediamo, alle attuali consegne, di avere il completamento della fase per quel giorno».

In breve

L’amministratore delegato dell’ex Ilva: «L’aria di Taranto è venti volte più pulita di quella di Milano»

Parole di fuoco quelle di Lucia Morselli, amministratore delegato di Acciaierie Italia Spa, che gestisce gli stabilimenti dell'ex Ilva...