7.6 C
Milano
25. 04. 2024 04:23

MilanoSanremo, tre domande a… Fred De Palma: «In gara non si cambia pelle»

Il cantante in gara con Il cielo non si vuole

Più letti

Con 28 dischi di platino e 6 d’oro Fred De Palma debutta nella kermesse con Il cielo non ci vuole, brano prodotto da Jvli, che consolida la parentesi cassa dritta intrapresa dopo quella rap e reggaeton. A marzo arriva il tour nei club, il 24 al Fabrique.

Fred De Palma a Sanremo con Il cielo non ci vuole

Sei tra gli artisti in gara più platinati. Essere qui lo vivi come un premio o una responsabilità?
«Vivo questa esperienza come chi la desidera da tempo. La tradizione sanremese ha aperto le porte all’urban, considerato mainstream ormai, e Amadeus è stato lungimirante nel saper integrare diversi generi. Lo dimostra il fatto che ognuno di noi è in gara con un brano che lo rappresenta, non con un brano adatto a Sanremo».

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Questa sera porti sul palco parte della tua Torino.
«Devo molto agli Eiffel 65. Prima ancora del rap, i miei primi contatti con la musica sono arrivati grazie al loro beat, d’altronde mi sono formato nei club torinesi, ma grazie a loro ho scoperto la magia della musica».

A chi ti riferisci nel brano?
«Potrebbe sembrare una figura femminile, ma non lo è. Parlo alla mia coscienza, alla quale chiedo di provare ad essere felice anche quando le cose non vanno bene. “Invece di tenerti lontana da me”, un verso del brano, si riferisce alla paura: tanti sono stati gli errori sulla mia strada, oggi mi impongo di reagire e lo dico con una canzone sincera, consapevole e giusta per quello che sono oggi».

IN GARA CON

Il cielo non ci vuole

IL DUETTO

Medley Eiffel 65, con Eiffel 65

A MILANO

Domenica 24 marzo alle 21.00

Fabrique

Via Fantoli, 9

Biglietti: da 28,75 euro

su ticketone.it

In breve

FantaMunicipio #27: quanto ci fa bene l’associazionismo cittadino

Pranzi, musica, poesia, arte, intrattenimento, questionari, flash mob e murales: tutto all'insegna dell'associazionismo cittadino e delle comunità che popolano...