24.6 C
Milano
19. 05. 2022 00:31

Scuola 2021/2022, ufficiali le date: ecco quando si torna in classe

I primi a rientrare i ragazzi di Bolzano, ultimi pugliesi e calabresi

Più letti

È finalmente ufficiale il Piano Scuola 2021/2022, con la didattica in presenza al 100%, ecco le date ufficiali di rientro a scuola. Ogni regione, come da tradizione, inizia in periodi differenti. Vero che si tratta solo di giorni o di settimane, ma questa è una cosa che ha caratterizzato da sempre il mondo della scuola italiana. Vediamo, nel dettaglio, quando si rientrerà ufficialmente a scuola.

Scuola 2021/2022, ecco le date ufficiali

Ad aiutarci nel percorso di ricerca delle date ufficiali di inizio della scuola 2021/2022 di ogni singola regione ci pensa il portale Skuola.net. Il quale informa che i primi a tornare a scuola saranno gli studenti di Bolzano, il 6 settembre. Molto prima degli altri, anche perché in inverno la pausa è più lunga per questioni climatiche e logistiche. A seguire, in contemporanea, riprenderanno gli alunni di Abruzzo, Basilicata, Emilia-Romagna, Lazio, Umbria, provincia autonoma di Trento, Valle d’Aosta, Piemonte, Veneto e Lombardia: qui il ritorno in aula da calendario è previsto per lunedì 13 settembre.

Calabria e Puglia le ultime a tornare in classe

A seguire, un giorno dopo, rientreranno in classe gli studenti della Sardegna, la mattina del 15 settembre toccherà poi a Liguria, Campania, Marche, Molise e Toscana. Penultimi, in ordine cronologico, i ragazzi di Friuli Venezia Giulia e della Sicilia, il 16 settembre. Mentre in chiusura, lunedì 20 settembre, torneranno ad animale i plessi scolastici i ragazzi di Calabria e Puglia.

Scuola 2021/2022, didattica in presenza per tutti 

Una cosa che dovrebbe accomunare tutti quanti è il ritorno delle lezioni in presenza fin dal primo giorno. Questo, almeno, è ciò che prevede il piano del governo per il back to school 2021, anche se il ricorso alla Dad non è del tutto escluso. I presidenti delle Regioni e delle Province Autonome potranno, infatti, continuare a emettere provvedimenti di sospensione delle lezioni in presenza, ma esclusivamente nelle zone arancioni e rosse. 

Le regole, green pass e mascherine 

Le regole per il rientro a scuola: mascherina in aula obbligatoria per tutti a partire dai 6 anni di età, possibili deroghe solo se si è terminato il ciclo vaccinale. Distanziamento di un metro tra gli studenti e, se per gli alunni non sarà necessario possedere il Green Pass, lo sarà per docenti e personale scolastico. Pena sanzione e sospensione dall’incarico.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...