11.9 C
Milano
10. 04. 2021 20:37

Futuro di Milano, il lettore Carlo Carraro: “C’è meno attenzione verso gli altri”

Più letti

Bollettino regionale Covid: tasso di positività al 5,6%, intensive -4, ricoveri -193, decessi +81

I positivi al Covid-19 riscontrati nelle ultime 24 ore in Lombardia sono 2.974 con la percentuale tra tamponi eseguiti...

Anche Guido Bertolaso vaccinatore a domicilio

«Questa mattina Guido Bertolaso ha smesso i panni di coordinatore della campagna vaccinale in Lombardia e ha vestito quelli...

Fontana: «Entro fine aprile in zona gialla, poi faremo un’estate da liberi»

«Quando saremo fuori bisogna chiederlo ai medici, ma questa estate, entro luglio, sempre che arrivino i vaccini, saremo messi...

Carlo Carraro

Grafico, 63 anni

Milanese dal 1958 al seguito della famiglia

LA MILANO DEL FUTURO E’… PIU’ INDIVIDUALISTA

Milano è in continuo cambiamento e continuerà a cambiare, è nella natura delle cose. Oggi ho timore che possa cambiare in peggio, ho l’impressione che quella solidarietà che un tempo esisteva, ad esempio tra gli operai, adesso sia venuta meno, anche perché gli operai stanno diventando più rari. Mi sembra che la città sia diventata più individualista, c’è meno attenzione verso gli altri. Il perché? Forse è mancata la trasmissione dei valori tra generazioni.

In breve

Anche Guido Bertolaso vaccinatore a domicilio

«Questa mattina Guido Bertolaso ha smesso i panni di coordinatore della campagna vaccinale in Lombardia e ha vestito quelli...