18.8 C
Milano
23. 06. 2021 05:29

#Milanochelegge, tra identità di genere e archivi italiani

L'appuntamento settimanale con il mondo della letteratura

Più letti

Juno Dawson, Questo libro è trans, Edizioni Sonda (288 pagine, 16 euro)

Juno Dawson dà un “seguito” a Questo libro è gay, pubblicato nel 2018 sempre dall’editore Sonda: anche questo titolo è un ottimo strumento di conoscenza, per i più giovani, ma non solo: chiunque voglia approcciarsi all’universo LGBTQA+ trova qui una vera e propria guida su questioni molto complesse e delicate come l’identità di genere e, in particolare, il mondo trans e non binario. Una guida che non vuole ergersi su un piedistallo, ma accompagnare.

Carmen Korn, Quando il mondo era giovane, Fazi (650 pagina, 20 euro)

La storia di questo libro inizia a Capodanno 1950: si è appena concluso un decennio sanguinolento e le ferite della Guerra sono ancora tutte lì, ancora da colmare. I protagonisti di questa storia festeggiano l’arrivo dell’anno nuovo chiedendosi proprio se tutte le proprie preoccupazioni, dalla casa distrutta di Gerda e Heinrich, a Joachim che dal conflitto sembra essere stato risucchiato, finendo con Margarethe, appena trasferitasi a Sanremo per coronare un sogno d’amore adombrato dalla presenza di una suocera un po’ ingombrante.

Paolo Malaguti, Se l’acqua ride, Mondadori (200 pagine, 18,50 euro)

Questa è la storia di Ganbeto, ragazzino che comincia la sua epica in una Estate afosa di metà anni Sessanta, salendo come mozzo sulla Teresina di Nonno Caronte. Il mestiere del barcaro sta per essere completamente trasformato e ridimensionato: i trasporti cominciano a spostarsi sulla terraferma e dei burchi in viaggio su e giù per l’Adriatico, tra il fiume, la laguna e il mare, resta sempre di meno e quel che resta si motorizza. E anche se Ganbeto si sente invincibile, dovrà imparare che per aprirsi al nuovo bisogna lasciar andare il vecchio.

Mattia Todisco, Inter Per Semper. 40 nerazzurri raccontati in rima, Caosfera (104 pagine, 12 euro)

Avete mai letto un libro che riassume un secolo di storia calcistica attraverso dei componimenti in rima, accompagnati da illustrazioni che ritraggono i protagonisti di questa lunga storia? È l’operazione che Mattia Todisco fa con questo libretto: la squadra è l’Inter e le poesie sono quaranta, una per ogni trofeo che la squadra ha conquistato fino a oggi. I personaggi sono tanti, disegnati da Michelangelo Manente, così come gli aneddoti raccontati. Un volume che non può mancare nelle librerie di ogni tifoso che si rispetti… Parola di Massimo Moratti, che firma la prefazione.

Atlante sonoro degli archivi italiani, condotto da Valentina De Poli (prodotto da Archivio)

Dopo il successo della prima edizione di podcast, inaugurata per l’edizione 2020  Archivissima, il festival degli archivi italiani, torna al podcast con l’Atlante sonoro degli archivi italiani: il tema di quest’anno sono le “Generazioni” e il viaggio, proposto dalla voce di Valentina De Poli, ci porta alla scoperta di cinque archivi che, in qualche modo, sono il grande lascito da parte di una generazione precedente alla successiva, ricordandoci sempre che ogni nostra memoria recuperata (e conservata) è una relazione preziosa che tessiamo con l’altro, presente o futuro che sia. Gli episodi sono asportabili gratuitamente su Spreaker e dal sito di Archivissima.

Sonno, Prima di tutto tocca nascere, Feltrinelli Comics (160 pagine, 16 euro)

Feltrinelli Comics continua la propria di ricerca di nuovi voci del fumetto italiano: dopo la pubblicazione di un racconto all’interno dell’antologica Sporchi e subito, arriva in libreria e fumetteria questo libro completamente scritto e disegnato da Sonno, pseudonimo di Michela Rossi. Il protagonista di questa storia nasce e… Non cammina. Almeno fino ai 17 anni, quando un bel giorno si alzerà in piedi, in modo inaspettato. Le sue gambe ora funzionanti lo porteranno a Berlino, dove vivrà di passioni, amorose e artistiche, sperando di aver trovato la stabilità.

In breve

Corso Buenos Aires, sulle ciclabili si (ri)parte… con polemica

Si può considerare la più controversa realizzazione dell’amministrazione Sala, quella che ha suscitato più polemiche e che ha creato...