26.4 C
Milano
24. 05. 2022 16:43

Calcio: chi vincerà il campionato di serie A 2021-2022?

Più letti

Il campionato 2021-2022 di serie A sta proponendo una sfida a tre, come non si verificava da un po’ di tempo. In particolare la vicinanza di tre squadre lo sta rendendo particolarmente entusiasmante, in termini di vetta della classifica: Milan, Inter e Napoli. Complice anche la gara da recuperare contro il Bologna, l’Inter di Simone Inzaghi ha dovuto cedere il primato provvisorio al Milan di Pioli, che dopo aver battuto i nerazzurri nel derby hanno approfittato dello stop contro il Napoli di Spalletti, per riprendere la testa della classifica.

Si tratta però di una classifica in divenire, dove Juventus e Atalanta, potrebbero ancora rientrare tra le prime tre squadre, dato che il distacco non è così netto, come era accaduto durante le stagioni precedenti.

Il punto sulla classifica di serie A: chi parte favorito per lo scudetto?

Tra le prossime gare ci sono da sottolineare il derby della Mole tra Juventus e Torino e sfide sulla carta avvincenti come Fiorentina-Atalanta, Inter-Sassuolo e Cagliari-Napoli, ma anche Roma-Verona e Udinese-Lazio. Empoli-Juventus, Lazio-Napoli e Genoa-Inter sono tra le gare da non perdere per il prossimo 26 febbraio. Lo stesso può dirsi per Roma-Atalanta e Napoli-Milan, mentre Inter-Fiorentina e Roma-Lazio sono le due sfide di cartello per il turno della 30esima giornata di serie A. Domenica 3 aprile potrebbe decidersi molto di questa stagione, dato che sono in programma diversi big match come Atalanta-Napoli, Juventus-Inter, Milan-Bologna e il derby toscano tra Fiorentina ed Empoli e poi ancora a seguire Napoli-Roma, Lazio-Milan e soprattutto Inter-Roma per tracciare una classifica sempre più delineata per la 34esima giornata di campionato. Attualmente le squadre favorite per la vittoria finale sono sicuramente l’Inter di Inzaghi, in testa, così come il Milan di Pioli, mentre il Napoli e la Juventus, sono leggermente staccate, in termini di pronostico.

Il girone di ritorno delle prime della classe 

Come abbiamo potuto vedere il girone di ritorno del Napoli e quello della Juventus, sono decisamente più impegnativi rispetto a quelli di Milan e soprattutto dell’Inter. L’Inter di Inzaghi ha già affrontato tra le prime della classe il Milan, il Napoli e l’Atalanta. Questo è un punto che verte decisamente a favore del calendario della formazione degli uomini di Simone Inzaghi. Discorso opposto per il Napoli di Spalletti. Il Napoli infatti ha affrontato Juventus e Inter, ma deve ancora giocare con Milan, Roma, Atalanta e Lazio, senza dimenticare sfide che in termini di precedenti non sono a favore di Lorenzo Insigne e compagni, come la sfida con la Fiorentina e quella con il Sassuolo. Gare che devono essere giocate in modo adeguato da tutte le pretendenti al titolo. In termini di pronostici e di quote serie a questo è il momento più avvincente per il campionato in corso 2021-2022. A differenza del girone d’andata, arrivati a questo punto della stagione, bisogna ragionare anche in termini di lotta per la salvezza, dove attualmente troviamo 5-6 formazioni coinvolte, con la Salernitana di Colantuono sempre più staccata dal resto del gruppetto composto da Genoa, Venezia, Cagliari, Sampdoria, Spezia e Udinese.

 

 

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...