20.6 C
Milano
17. 05. 2022 02:51

L’Italvolley torna sul tetto d’Europa dopo 16 anni

Una vera e propria impresa per il ct De Giorgi: gli azzurri dell'Italvolley riportano l'Europea a casa dopo un'astinenza che durava dal 2005

Più letti

La nazionale di pallavolo, l’Italvolley, torna sul tetto d’Europa dopo ben 16 anni. La vittoria in finale contro la Slovenia per 3-2 riporta nel nostro paese un titolo che mancava dal 2005.

Italvolley, l’impresa di Fefé De Giorgi

Quello di Fefé De Giorgi, il 59enne Ct pugliese è una vera e propria impresa. Gli è bastato un mese sulla panchina azzurra per riportare l’Europeo in Italia. La finale giocata ieri sera a Katowice è l’epilogo migliore della favola dell’Italvolley maschile che bissa il successo delle ragazze della pallavolo di circa un mese fa.

Un match che sembra partire in salita. L’Italia perde contro la Slovenia il primo set 25-20, ma alza la testa nel secondo. Il terzo set è però di nuovo degli sloveni. Con “un colpo di reni” gli azzurri di De Giorni dominano il quarto set e si preparano ad uno stupefacente tie-break.

Sotto 3-0, l’Italvolley non perde la concentrazione: pareggia con Romanò, spinge con Lavia e vola sull’11-7 con due aces di Michieletto. Ancora Lavia risponde alla reazione slovena e un errore in battuta vale il 13-9. Ricci mette a terra il punto che vale cinque match-point, Romanò sbaglia in battuta (14-10) e Simone Giannelli dà per un attimo l’illusione della vittoria. Il suo punto è a terra, però viene chiamata invasione. Tuttavia, la Slovenia sbaglia in battuta e l’Italia è campione d’Europa. E questa volta è tutto vero.

 

 

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...