11.2 C
Milano
29. 02. 2024 22:47

Navigli, notte di scontri tra gli ultrà del Milan e del Psg con un accoltellato: video

La tensione corre alta sui Navigli e non solo

Più letti

La tensione corre alta sui Navigli e non solo tra i tifosi del Milan e del Paris Saint Germain, in vista del match di Champions della quarta giornata del gruppo F. Purtroppo, come si prevedeva, la vigilia è stata contraddistinta da tensioni e scontri. Nella zona dei Navigli, appunto, nella notte scorsa, circa un centinaio di persone si sono scontrate in una vera e propria guerra urbana, distruggendo locali e provocando la paura tra i passanti.

Navigli, l’accaduto

Secondo quanto riferito, un uomo di 34 anni, tifoso francese, è stato ferito da colpi di arma bianca a una gamba, mentre altri ultrà hanno subito lievi contusioni. Non è ancora certo cosa abbia innescato la situazione. Sembra che i sostenitori parigini fossero nei locali di Porta Ticinese quando si sono scontrati con gli ultrà della Curva Sud del Milan.

La discussione ha ben presto degenerato in violenza, con calci, pugni e l’utilizzo di petardi e fumogeni. Purtroppo, alcuni tifosi francesi hanno subito lesioni, tra cui il supporter di 34 anni che è stato colpito con fendenti e trasportato in ospedale in condizioni gravi. In seguito all’arrivo delle forze dell’ordine, la situazione è stata finalmente calmata, mentre l’ambulanza del 118 ha provveduto a portare il tifoso colpito in ospedale.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Navigli, paura in vista di Milan-Psg

In vista dell’arrivo dei tifosi parigini, la Polizia di Stato ha attivato una serie di controlli in città per evitare eventuali episodi di violenza. Nella serata sono stati fermati e identificati 73 cittadini francesi tifosi del Psg. Intorno alla mezzanotte è giunto un gruppo di circa cinquanta persone, presunti tifosi del Milan, che si sono diretti su Ripa di Porta Ticinese, dove sostavano i tifosi francesi, dando luogo a una serie di azioni violente per poi fuggire in via Argelati.

Milan-Paris saint-germain
Milan-Paris saint-germain

Navigli, l’intervento della polizia

Per riportare la situazione alla normalità, sono state necessarie alcune cariche di alleggerimento in piazza XXIV Maggio. Durante gli scontri, un poliziotto è stato colpito a una gamba da un oggetto contundente riportando una ferita lacero-contusa, mentre un altro agente è stato ferito al labbro. Il responsabile di quest’ultima azione è stato fermato e arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Non solo Navigli

Nel cuore della notte, più precisamente pochi minuti dopo l’una, un episodio di violenza ha costretto l’intervento della polizia in via Paolo Sarpi. La lite, innescata da 15 tifosi del Paris Saint-Germain e 10 cittadini cinesi, è stata fortunatamente sedata senza che si verificassero danni materiali o lesioni. Fortunatamente, l’assistenza sanitaria del 118 non è stata necessaria.

Alle 2 di notte, una pattuglia della polizia si è recata presso un ostello in via Regina Margherita dove erano ospitati alcuni sostenitori francesi. Uno di loro, un uomo di 28 anni, aveva riportato una ferita lacero-contusa alla testa, dichiarando di essere stato aggredito alcune ore prima in zona Darsena. L’uomo è stato prontamente soccorso e trasportato in ospedale Fatebenefratelli, in codice verde.

In breve

FantaMunicipio #21: tutto il fieno che va in cascina in città

Settimana ricca di incontri, di novità e di fieno in cascina in città. Sono in via di definizione gli...
A2A
A2A