strawoman
strawoman

Per il nono anno consecutivo Milano avrà la sua tappa della StraWoman, la corsa/camminata non competitiva di 5 e 10 chilometri, in programma domenica e dedicata alle donne, alla quale possono partecipare anche bambini e uomini. Una giornata dedicata al benessere e allo sport, aperta ai runners esperti come ai semplici amatori o a chi intende prendersi una giornata di svago e divertimento.

Lo slogan è quello di sempre, We Run The World!. Il tour è partito da Brescia lo scorso 5 maggio, quella di Milano sarà la seconda tappa, successivamente la StraWoman passerà da Parma (8 giugno), Verona (9), Bergamo (22), Como (29), Ravenna (1º settembre), Monza (22), Cremona (29), Roma (5 ottobre) e Novara (23 novembre) che farà da appuntamento finale.

Il ritrovo è fissato alle 9.00 allo StrawomanVillage di viale Byron 2, al Parco Sempione, dove i partecipanti troveranno il kit gara per partire con la manifestazione alle 10.00. La marcia è a ritmo libero e tutti potranno ritirare una medaglia di partecipazione una volta arrivati al traguardo, dove verrà organizzato il rinfresco finale, il defaticamento e tutte le premiazioni.

L’iniziativa vedrà ancora una volta la presenza (come charity partner) di ActionAid con i suoi progetti contro la violenza sulle donne, in particolare il progetto We Go! per l’empowerment economico delle donne che hanno subito violenza. Gli organizzatori hanno anche deciso di aprire un contest per tutti i comuni della provincia di Milano: vincerà chi porterà il numero più alto di partecipanti e una foto ricordo andrà in ricordo ai cittadini. Finora hanno aderito venti comuni del circondario.

La quota di iscrizione è di 10 euro e comprende t-shirt tecnica, bag e pettorale gara, medaglia di partecipazione, ristoro finale, gadget offerti dai partner dell’evento e assistenza medica. Info: strawoman.it.


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/