23.7 C
Milano
20. 06. 2024 05:31

Manifestival, ecco il primo murale: Leticia Mandragora omaggia il calcio femminile a Gallaratese

L'edizione 2023 vedrà la realizzazione di cinque murales con un'impronta sociale intorno al complesso di via Appennini e via Consolini, ai Giardini Maialino e a via Bolla

Più letti

Ecco la prima opera di Manifestival, progetto di Arte urbana, che vede protagonista il quartiere Gallaratese, periferia Nord Ovest di Milano. Il primo murale è quello realizzato dall’artista italo-spagnola Leticia Mandragora, realizzato in via Appennini 66 – nel cuore del Municipio 8 – l’opera celebra i valori dello sport e il linguaggio del corpo. Le altre quattro opere del progetto verranno realizzate tra settembre e ottobre 2023.

Manifestival, lo sport al centro del primo murale

L’artista ha raffigurato una giovane ragazza che gioca a calcio, arricchendo il murale con il suo iconico tratto blu. Un importante omaggio al quartiere Gallaratese e alla sua squadra di calcio femminile, parte del progetto di calcio popolare Partizan Bonola. Lopera trasmette un messaggio forte: lo sport ha il potere di abbattere barriere culturali e linguistiche, unendo le persone attraverso la passione condivisa.

Leticia Mandragora all'opera
Leticia Mandragora all’opera

Il progetto Manifestival

Manifestival nasce dall’espansione del progetto Mani (Milano Arte Natura Inclusione), iniziativa del 2019 della Fondazione Arrigo e Pia Pini, con il supporto di Fondazione di Comunità Milano, per sviluppare progetti di attivazione del territorio e muralismo urbano. L’obiettivo è di attivare l’energia delle comunità sul territorio e valorizzare le aree più periferiche di Milano. L’edizione 2023 si svolge nel quartiere Gallaratese e vedrà la realizzazione di cinque murales con un’impronta sociale intorno al complesso di via Appennini e via Consolini, ai Giardini Maialino e a via Bolla.

In breve

FantaMunicipio #35: con il Comune storia di gerarchie e di ascolti a metà

Piscina Scarioni e Chiaravalle: due ambiti per cui è interessare esaminare le mosse del Comune e il ruolo del...