Lavatrice? No, chiamatela araba fenice: approda in Italia Sos Ricambi (sos-ricambi.it), la piattaforma del fai da te della riparazione di elettrodomestici. Nata dalla startup francese Sos Accessoire, fondata nel 2008 da Olivier de Montlivault, Sos Ricambi sposa la filosofia del Do it yourself e vuole contrastare la cultura dello spreco, abbattendo costi (e tempi) di manutenzione degli apparecchi di casa attraverso la manutenzione e la riparazione in proprio.

La piattaforma offre oggi circa un milione di ricambi, nuovi e originali, per oltre 250 mila modelli di elettrodomestici: dai frigoriferi agli aspirapolvere, dalle lavatrici alle lavastoviglie, passando per televisori, smartphone, tablet, scaldabagno, robot da cucina, pentole a pressione, friggitrici e macchine per caffè. Il risparmio? Fino a quattro-cinque volte rispetto ai classici servizi post vendita, assistenza e riparazione.

COME FUNZIONA – Il meccanismo è semplice: si accede al sito, ci si registra gratuitamente e con il pratico motore di ricerca si va a caccia del pezzo in questione, inserendo i dati dell’elettrodomestico. Si procede poi all’acquisto: niente spese di spedizione per ordini sopra i 39 euro, consegna in due-tre giorni e reso gratuito per un mese. Se non si è certi dell’entità del danno, si può fare un passaggio preliminare, consultando l’apposita sezione del portale con suggerimenti diagnostici: a disposizione tutorial e guide gratuite, un numero verde e consulti via chatbot per individuare quel che non va, scovare il pezzo giusto e, una volta arrivato a casa, procedere all’autoriparazione. Insomma, un prezioso alleato: bienvenue!

«Dalla parte degli utenti»

Olivier de Montlivault: «Puntiamo anche su assistenza e servizio post-vendita»

«Italia e Germania sono i due maggiori mercati per la vendita di pezzi di ricambio e, dopo aver analizzato e fatto alcuni test sul campo, abbiamo deciso di puntare su questi due Paesi per dare il via al nostro piano di crescita internazionale», spiega a Mi-Tomorrow il fondatore di Sos Ricambi, Olivier de Montlivault.

 

Italia e Germania dopo la natia Francia: perché la scelta di questi mercati e quali le aspettative?
«Abbiamo già sperimentato e valutato la possibilità di vendere in diversi Paesi attraverso marketplace come Amazon ed eBay. Italia e Germania sono mercati top per la vendita di pezzi di ricambio: vogliamo diventare uno dei principali leader europei nell’autoriparazione di elettrodomestici».

 

Come è nata l’idea?

«Ho lavorato in Darty per dieci anni come responsabile del mercato dell’assistenza post vendita e product manager del centro acquisti: questi ruoli mi hanno dato l’opportunità di comprendere fino in fondo l’importanza di riparare in autonomia i propri elettrodomestici e ho così deciso di sfruttare la mia esperienza per permettere a chiunque di farlo da sé con semplicità».

 

Qual è stata l’evoluzione di Sos Ricambi?

«All’inizio era una tradizionale piattaforma di e-commerce con una vasta gamma di prodotti: poi, gradualmente, abbiamo ampliato i servizi per consentire a un numero maggiore di clienti di riparare da soli i propri apparecchi di casa. Grazie al nostro livello di specializzazione, siamo ora in grado di fornire servizi che soddisfano le diverse esigenze degli utenti».

Quali i punti di forza?

«L’offerta sempre più ampia, i prezzi competitivi, assistenza e servizio post-vendita d’eccellenza. Mettiamo a disposizione non solo pezzi di ricambio, ma anche tutorial, articoli e video realizzati da professionisti del settore per fornire ai nostri clienti informazioni utili e affidabili al momento giusto: siamo dalla parte dell’utente e lo supportiamo in ogni fase, dalla prima diagnosi alla riparazione».

Mi-Tomorrow || Leggi. Milano. Domani.