21.5 C
Milano
20. 05. 2022 03:46

Gli Artisti del Panettone, weekend clou: un’occasione per celebrare il dolce più amato dai milanesi

A meno di un mese da Natale ecco il countdown verso Happy Natale Happy Panettone, in presenza a Palazzo Bovara

Più letti

Happy Natale Happy Panettone torna per la terza edizione, quest’anno in presenza, per celebrare il dolce più amato dai milanesi e da tutti i fan del Natale. Con la manifestazione, promossa da Confcommercio Milano, non può mancare la nuova edizione di Artisti del Panettone una due giorni di appuntamenti, dall’11 e 12 dicembre, a Palazzo Bovara al Circolo del Commercio, che accoglierà il pubblico nel rispetto delle normative anti Covid.

Artisti del Panettone: tra masterclass e degustazioni

La kermesse degli Artisti del Panettone anche quest’anno porterà gli appassionati “panettofili” nel magico mondo delle degustazioni e delle masterclass gratuite (fino ad esaurimento posti e con prenotazione obbligatoria), che porteranno a scoprire come si riconosce un vero panettone artigianale e a suggerire nuovi e gustosi abbinamenti tra dolce e salato. Non mancheranno infatti anche le interpretazioni dedicate al pubblico degli amanti del salato, a cura dei cuochi APCI. Spazio anche al bere, novità di questa edizione 2021 infatti sarà la mixologia, con i cocktail originali firmati dal flair bartender Giorgio Facchinetti.

I protagonisti della terza edizione

Maestri di questi appuntamenti quattordici pasticceri, tra i migliori in Italia e nel mondo, che anche quest’anno faranno gustare le proprie opere e si sfideranno per la vittoria finale di Artisti del Panettone, il concorso ideato e realizzato in partnership con La Gazzetta dello Sport, che vedrà la sua fase finale domenica 12 dicembre a Palazzo Bovara.

La squadra dei pasticceri di quest’anno è capitanata dal presidente di Giuria Vincenzo Santoro, vincitore dell’edizione 2020 ed è composta da: Luigi Biasetto, Paolo Sacchetti, Salvatore De Riso, Andrea Tortora, Vincenzo Tiri, Maurizio Bonanomi, Andrea Besuschio, Lucca Cantarin, Stefano Laghi, i fratelli Pepe, Carmen Vecchione, Francesco Borioli del Laboratorio Infermentum e Mattia Premoli.

Appuntamento anche in Tv

Anche per questa edizione Artisti del Panettone sarà un format televisivo, con due speciali natalizi di due puntate ciascuno in programma l’11 e il 18 dicembre alle 18.00 su Sky e NOW. Qui i migliori pasticceri d’Italia mostreranno al pubblico e a Giulia Salemi, presentatrice del format, come creare dolci inediti, replicabili a casa, partendo dal loro panettone.

A domicilio

Durante la due giorni di Artisti del Panettone a Palazzo Bovara a Milano, il pubblico che interverrà alla manifestazione, oltre a partecipare agli incontri, potrà anche acquistare i panettoni dei propri artisti preferiti.

Ci sarà la possibilità inoltre, anche per quest’anno grazie alla collaborazione con Cosaporto.it di acquistare e regalare i panettoni dei Maestri pasticceri che prenderanno parte alla due giorni degli Artisti del Panettone. All’interno della manifestazione non può mancare uno sguardo verso futuro della pasticceria e verso chi vuole fare questo mestiere “da grande”. Nasce per questo “Giovani Artisti” un nuovo progetto ideato per sostenere i pasticceri professionisti di domani, tramite formazione sul campo, possibile grazie alla collaborazione tra Confcommercio Milano, Capac-Politecnico del Commercio e del Turismo e Artisti del Panettone.

Vincenzo Santoro (La Martesana): «A vincere sono i dettagli»

Che edizione sarà quella di quest’anno?
«Sarà un’edizione liberatoria, c’è l’opportunità di ripartire dopo l’ultimo Natale. Sento che questa manifestazione sta funzionando ed è un forte stimolo per noi pasticceri. Ovviamente la filosofia deve essere comune e bisogna ripartire prima di tutto con i prodotti giusti, tutto il resto è opportunità, fantasia, ricerca. A vincere sono i dettagli, questi fanno la differenza, questo Natale lo vedo davvero interessante e propositivo».

Quali caratteristiche dovrà avere la produzione che vincerà?
«Ad Artisti del Panettone quest’anno vincerà chi si differenzierà e stimolerà la curiosità delle persone, qui scatta la voglia di presentarsi perché si è convinti di far conoscere un prodotto che darà emozioni».

C’è una tendenza particolare quest’anno?
«Il panettone tradizionale è indiscutibile ed è sempre un riferimento. Bisogna dire però che negli ultimi due anni abbiamo avuto richieste pazzesche per il pistacchio, una preziosità italiana, una materia prima che noi abbiamo a livello nazionale. Anche se il pistacchio ha dei costi importanti la gente comunque lo richiede in una produzione artigianale. Come elemento più richiesto dopo il pistacchio sicuramente abbiamo il cioccolato… si dice che 9 persone su 10 amano il cioccolato e il decimo mente. Ed è vero».

Com’è cambiata la sua produzione negli ultimi anni?
«Ho iniziato quasi 60 anni fa e posso dire che la produzione è cambiata perché è cambiato tutto, l’utilizzo degli accessori, le aziende che ci hanno aiutato nel gestire un prodotto delicato come il lievito e varie altre situazioni. Oggi sono i dettagli che fanno la differenza, la stessa ricetta di un panettone data a dieci pasticceri diversi, verrà fuori in dieci modi diversi e questa è la bellezza di questo lavoro, ma è anche un forte stimolo».

Quali sono le caratteristiche che non devono mancare in un panettone artigianale?
«L’equilibrio dei prodotti e degli ingredienti è fondamentale, nella degustazione il panettone deve essere armonioso, non deve prevalere nulla, deve avere un bouquet aromatico che coinvolge e se ti chiedono un’altra fetta allora hai fatto bene. Questo è il principio di dare un prodotto artigianale di livello, un vestito da cucire su misura, se devi dare emozione devi mettere dentro emozione».

Cosa consiglia ai giovani che vogliono fare questo mestiere?
«I giovani oggi sono innovativi, ma devono apprendere bene come stimolare la curiosità delle persone nell’acquisto, questo è fondamentale in questo mestiere».

Tutte le info su Artisti del Panettone

  • 11 e 12 dicembre
  • Palazzo Bovara – Circolo del Commercio
    Corso Venezia 51, Milano
  • Incontri e masterclass con prenotazione obbligatoria su artistidelpanettone.it
  • Format su Sky e NOW dall’11 al 18 dicembre alle 18.00

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...