17 C
Milano
14. 06. 2024 04:42

La “classica del parco” al BAM, Colombo: «Lo slow living passa anche dal Back to the City Concert»

Domenica alla Biblioteca degli Alberi di Milano torna l’evento gratuito di musica classica

Più letti

Per il quinto anno consecutivo, BAM – Biblioteca degli Alberi Milano celebra il rientro dei cittadini dopo le vacanze estive con un grande concerto, all’aperto e gratuito, di musica classica: domenica, alle 20.00, si terrà Back to the city concert – La grande musica classica nel Parco, evento ideato e diretto da Francesca Colombo, Direttore Generale Culturale BAM – Biblioteca degli Alberi Milano, Fondazione Riccardo Catella.

Francesca Colombo, direttore BAM: «In questi cinque anni ho visto crescere la capacità di ascolto dei milanesi»

Direttore, chi saranno i protagonisti del concerto di quest’anno?
«Per il nostro quinto anno abbiamo scelto un organico interamente under 30, l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, fondata da Riccardo Muti. A dirigerli ci sarà il compositore e violoncellista Giovanni Sollima, anche nella veste di solista».

Cosa eseguiranno?
«Concerto in do maggiore di Haydn, a cui segue la composizione di Sollima, The N-Ice Cello Concerto; poi l’Arioso di Bach e, a chiudere la seconda composizione di Sollima, When We Were Trees».

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Quale traguardo segna il primo lustro di programmazione culturale di BAM?
«Quello di aver permesso a più di 20mila persone di condividere natura e musica in una serata unica. Lo abbiamo fatto includendo realtà illustri milanesi, come la Filarmonica della Scala, i Pomeriggi Musicali, l’Orchestra Verdi e l’Accademia della Scala. Per il quinto anno abbiamo puntato sui giovani».

E l’accoglienza dei milanesi?
«Ho visto crescere la capacità di ascolto di questa cittadinanza. Si è creata una comunità che partecipa, non solo come pubblico, ma anche come rete, come team. Dall’ascolto alla partecipazione: ne abbiamo fatto una realtà concreta, mentre i cittadini “inciampano” in BAM».

Ovvero?
«La passeggiata casuale, l’ascolto di un talk, una lezione di yoga, sono tutti elementi che contribuiscono al benessere generale che questo parco può garantire, e tutto porta alla visione di una città nuova, pronta allo slow living, un concetto possibile a Milano».

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...