23.1 C
Milano
13. 07. 2024 11:55

Il Belvedere Tour di Galeffi passa da Milano: «Una città a cui ho imparato a voler bene»

Mercoledì al Magnolia arriva il cantautore per la tappa e conclusiva della sua tournée

Più letti

Dopo il tour nei club di questo inverno, Galeffi torna a suonare dal vivo le ultime creazioni provenienti da Belvedere, l’ultimo progetto discografico. «Chiudere il tour estivo a Milano è una grande responsabilità – racconta a Mi-tomorrow – dopo Roma è la mia seconda casa, ho imparato a volerle bene».

Al Circolo Magnolia la tappa conclusiva del Belvedere Tour di Galeffi

Cosa cambia tra venue al chiuso e all’aperto?
«Sicuramente i festival estivi rappresentano una dimensione più felice, non fa freddo e il clima è mite. Se devo pensare all’esibizione, invece, prediligo la dimensione club, con i muri è tutto più circoscritto, più intimo, più giusto per la mia musica».

Quali ricordi conservi delle tue esperienze al Magnolia?
«Qui ci ho suonato tre volte, due nel 2018, anche per il MI AMI, che rimane uno dei concerti più belli mai fatti fino ad ora: vedere tutte quelle persone che cantavano i miei brani in collinetta è stato emozionante. Quella di domani sarà la quarta volta, il Magnolia è uno dei punti di riferimento della musica live a Milano, è molto verde e mi dona serenità».

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Ricordi anche un concerto hai visto come pubblico?
«L’impératrice, band francese che seguo molto che mi è piaciuta tanto».

Quali brani di Belvedere, su tutti, ti piace presentare dal vivo?
«Per questo disco credo che Dolcevita e Leggermente siano quelle più canticchiate, ma è una sfumatura. L’intero disco è stato, forse, il più apprezzato fino ad ora. La mia preferita è Un sogno. Al Magnolia presenterò anche Nirvana Van Gogh, brano che profuma di avventura, di attimi incastrati fra passato presente e futuro».

Mercoledì 13 settembre alle 19.00
Circolo Magnolia
Via Circonvallazione Idroscalo 41, Segrate (Milano)
Biglietti: da 22,80 euro su dice.fm

In breve

FantaMunicipio #38: mai come quest’anno Milano da numero uno, vince il Municipio 1

In una agguerrita edizione del FantaMunicipio è il Municipio 1, quello del centro storico, guidato dal presidente Mattia Abdu...