27.6 C
Milano
27. 06. 2022 10:45

Euro 4 diesel: ufficiale, nessuna proroga a Milano e in Lombardia

Divieto di circolazione dall’1 ottobre

Più letti

Regione Lombardia ha ufficializzato le misure per migliorare la qualità dell’aria in Regione, con l’ufficiale blocco ai veicoli Euro 4 diesel. La Giunta regionale ha ufficializzato il blocco per questi veicoli a partire dal primo ottobre 2022. È stata inoltre disposta la possibilità di adesione a Move-in per i veicoli Euro 4 diesel a partire dal primo settembre 2022. Da tale data è possibile l’adesione al servizio anche per i veicoli Euro 2 benzina e Euro 5 diesel per l’ingresso in Area B del Comune di Milano. 

Obiettivo meno emissioni, ecco tutte le limitazioni

L’obiettivo di Regione Lombardia è quello di limitare le emissioni dei veicoli più inquinanti. Senza però impedire la mobilità e guardando alle esigenze di chi non riesce a cambiare l’auto. Il blocco per i veicoli Euro 4 diesel sarà attivo nel semestre invernale (dal 1° ottobre al 31 marzo) nei comuni di Fascia 1 (209 Comuni) e nei Comuni con più di 30.000 abitanti di Fascia 2 (Abbiategrasso Lecco, San Giuliano Milanese, Varese, Vigevano). Per i veicoli Euro 4 diesel che aderiscono al servizio MoVe-In, le limitazioni permanenti sono estese a tutto l’anno, al fine di consentirne il monitoraggio delle percorrenze in modo continuativo in relazione al rispetto delle soglie annuali assegnate. 

Le soglie chilometriche 

Si confermano le soglie chilometriche Move-In per i veicoli Euro 4 diesel sulla base degli scenari emissivi, pari a 8.000 km/anno per i veicoli di categoria M1 (veicoli destinati al trasporto di persone, aventi al massimo otto posti) e M2 (veicoli destinati al trasporto di persone, aventi più di otto posti a sedere) e 10.000 km/anno per i veicoli di categoria N1, N2, N3 (trasporto merci) e M3 (veicoli destinati al trasporto di persone, aventi più di otto posti a sedere e con una massa oltre le 5 tonnellate). 

Move in e Area B

Anche il Comune di Milano si avvale del servizio Move-In applicato ad Area B già dal 1° ottobre 2021. Dal 1° settembre potranno aderire al servizio sulla piattaforma regionale Move-In, oltre ai veicoli Euro 4 diesel sottiposti al blocco, anche veicoli Euro 2 benzina e Euro 5 diesel che intendono aderire al servizio applicato all’Area B del Comune di Milano. Le soglie chilometriche annuali per i nuovi veicoli limitati dal 1° ottobre 2022 all’interno dell’area B, sono pari a 2.000 km per i veicoli Euro 5 diesel, 1.800 km per i veicoli Euro 4 diesel (sono una parte della soglia chilometrica totale) e 600 km per i veicoli Euro 2 benzina. 

area b

Deroga temporanea al blocco dei diesel euro 4 per chi ha acquistato nuova auto

È prevista una deroga temporanea dall’applicazione delle nuove limitazioni per i veicoli di classe Euro 4 diesel i cui proprietari risultino in possesso di un contratto di acquisto, datato antecedentemente al 1° ottobre 2022, per la sostituzione del veicolo limitato, fino alla consegna del nuovo veicolo e comunque non oltre al 31 marzo 2023. 

Ambulanti

Per quanto riguarda i veicoli Euro 4 diesel appartenenti alla categoria degli operatori del commercio ambulante sono state definite nuove tempistiche di adesione per i servizi Move-In. Avranno infatti tempo fino al 31 ottobre 2022 per registrarsi sulla piattaforma dedicata. E ottenere così i servizi aggiuntivi che prevedono una soglia chilometrica cumulativa su tre anni.

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...